I Rimasti.

Dove eravamo rimasti?

Siamo giunti alla fine del viaggio. A voi il potere di scegliere il finale! Finale 1 - amaro (44%)

Fine/2Tutto successe in un attimo.
Appena Martin aveva ricambiato il cenno di intesa, seppe che aveva capito. Prese un sasso e voltandosi di scatto lo lanciò con tutta la forza che aveva in corpo verso una guardia. Un rumore sordo gli fece intuire che il colpo era andato a centro, una nuvola rosa di sangue si aprì nell’aria come fosse un fuoco d’artificio. Prima ancora che il corpo avesse toccato terra si avventò sulla guardia alla sua destra. Gettandosi con tutto il peso, sentì il fiato dell’uomo interrompersi. L’andrenalina pompava nel suo corpo, la mente era annebbiata, la vista offuscata. Con il corpo scosso dai primordiali brividi d’istinto di sopravvivenza, una sola cosa importava: vivere. Che fosse un piano senza capo né coda lo sapeva benissimo, ma non aveva saputo inventare di meglio. Avevano già iniziato ad accorgersi che non era chi diceva di essere, e non potevano più aspettare. Aiutato da Jon aveva montato su questa balla, e Dio, se non era stato difficile convincerli. MA ce l’avevano fatta, ed ora erano lì. Avevano sperato si fidassero di più, lasciandoli soli con una guardia, e invece erano addirittura quattro. Ma non potevano tirarsi indietro, non ora, non più.
Caddero rovinosamente a terra, Abraham afferrò la testa del soldato saldamente tra le sue mani e la fracasso su di un informe pezzo di asfalto fuso. Una, due, tre volte. Il sangue gli scolava dalle dita, vecchio e opachi occhi offuscati dalla morte lo ricambiavano.
Poi udì uno sparo.
Il cuore gli si fermò.
In trance si tastò, per sentire dove il proiettile fosse penetrato.
Ma non avevano colpito lui.
Si voltò. Martin steso a terra ancora aveva le mani alzate in un ultimo disperato ed inutile tentativo di difesa. Il sangue iniziava ad inzuppargli i vestiti e ad impastarsi con la polvere in un denso, grumoso fango nero.
Jon era in piedi, alto su di lui. Troneggiava la scena, con sguardo vuoto, assente.
“Mi dispiace Abraham, niente di personale, sai, ma a fare il vostro gioco non ci ricavo nulla.”
Rimase a bocca aperta, senza parole. Il respirò si fermò. Guardò il ragazzo. Gli ultimi ricordi di vita sparivano per sempre dai suoi occhi, mentre le lacrime gli rigavano il volto sporco. Nessuna parola al mondo avrebbe potuto descrivere il suo stato d’animo.
Lo sparo che seguì, fu ovattato alle sue orecchie. Nemmeno il dolore lo destò da quel torpore. Sentiva il sangue scorrergli dall’addome, inzuppando suoi vestiti. La vista diventò confusa, tutto si offuscò.
Ancora in trance si appoggiò a terra, morente. Alla fine era stato tradito, come temeva nessuno poteva essere un alleato in quel mondo. Un letto caldo, un pezzo di pane in più, sono motivi più importanti dell’amicizia, della fratellanza. Non era stato capace di salvare nessuno, lui, il ragazzo. Nessuno. Per la seconda volta in vita sua, aveva dovuto vedere qualcuno che amava spegnersi davanti a lui. Aveva cercato di salvare sempre tutti, senza mai, mai riuscirci.
Guardando il cielo, con le mani affondate nel suo sangue, il suo dolore infine esplose. Iniziò a piangere, come mai aveva fatto prima. Non per il dolore, non per la morte, ma per il senso di desolazione che albergava in lui da diciassette lunghi anni, da quel momento in cui niente fu mai più nulla.
E, morente, non poteva far altro che pensare a quale sublime e totale fallimento sia stata la razza umana. Dopo aver portato tutto sull’orlo dell’oblio, l’unica cosa che ancora riuscivano a fare era solo uccidersi, tradire, soffrire e morire.
Soli.

Categorie

Lascia un commento

172 Commenti

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

            Unknown comment type :

              Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

            Unknown comment type :

              Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

            Unknown comment type :

              Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

            Unknown comment type :

              Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

            Unknown comment type :

              Unknown comment type :

  1. amaranta ha detto:

    Altro che amaro, amarissimo!! Comunque complimenti, davvero un’epica struggente della nostra umanità, ben strutturata e ricca di immagini emozionali!! Che dire…alla prossima 🙂

  2. lucarossi369 ha detto:

    Che finale. Sulle ultime considerazioni, confesso che anche per me sono un chiodo fisso. Anche il mio racconto è sul temo e dopo migliaia di righe ancora non saprei che risposta dare

  3. diegozucca ha detto:

    Mi dispiace che sia uscito il finale amaro, ma tu lo hai saputo rendere davvero affascinante!!! Grande storia, bel ritmo, spero di rileggerti su The Incipit! Mi è piaciuto il modo come hai descritto i pensieri finali, tutti meritati verso la razza umana. Ancora un grosso applauso, se si pensa che questa è la tua prima storia se ho capito bene… complimenti davvero!!

    • MrTucano ha detto:

      Grazie Diego, sei sempre stato prodigo di complimenti (secondo me immeritati :D) verso di me! Davvero grazie ancora. Si, è praticamente la prima volta che mi cimento in un racconto per intero, e di sicuro la prima in una forma così dinamica come è quella che impone TheIncipit. Ora sto lavorando ad una piccola storia che ho in testa da un po’, ma non voglio pubblicare nulla troppo presto, sto mettendo a posto le linee generali guida per bene, in modo da non trovarmi (come mi è successo più volte qui) in situazioni che non avevo previsto per niente.

      Ma tu? Quando hai intezione di scrivere ancora?

  4. :(((((
    Sebbene manchi il semilieto, come avrei voluto, non posso che farti i complimenti: veramente molto bello (comunque)!!
    Anch’io aspetto di rileggerti presto 🙂

  5. sasukebobaus ha detto:

    nuuuuuuuuuuuuuuuoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…che triste.però reale.bravo

  6. giuliamenegatti ha detto:

    Bellissimo finale!
    Avevo votato per il finale semi lieto, ma questo è sicuramente più realistico..
    Mi è piaciuta molto questa storia.. è nella mia TOP 10 personale di tutte le storie che ho letto su TheIncipit 😀

    Spero di leggere presto un altro tuo racconto..

  7. diegozucca ha detto:

    C’è bagarre!!! Io ho votato per il semilieto stavolta, voglio essere buono, ne hanno già passate tante…

    Bravo Mr. Tucano, bel racconto, suspance a mille e ora aspetto il tuo decimo per sapere come finirà la storia, per ora vince dell’1% il finale amaro (33% 33% 34%) mai visto tanto equilibrio!!

  8. Mi lasci così col fiato sospeso? Grazie, belllissimo….. finale aperto, non c’è scampo.

  9. amaranta ha detto:

    Ah ah i tuoi lettori sono quasi equamente divisi! Direi semilieto se lieto non c’è! 🙂

  10. Aperto e semilieto.
    Ciao e complimenti!

  11. giuliamenegatti ha detto:

    Voto per il finale aperto..
    Non mi fido del “semilieto”, vuol dire che morirà qualcuno..

  12. cfiu ha detto:

    Sono curiosa di leggere il punto di vista di Martin =P

  13. amaranta ha detto:

    Non è detta l’ultima parola! Anche io vorrei sentire la storia dal punto di vista di Jhon!! Si può? 🙂

  14. diegozucca ha detto:

    Alla gente non piacciono i cambiamenti e vogliono lo stesso punto di vista… io avrei voluto Jon per capire se davvero ci si possa fidare di lui… e poi secondo me sarebbe stato più interessante, ma la gente ha deciso così, per la seconda volta non sono assolutamente d’accordo col giudizio popolare ma mi adatto, tanto so che scriverai qualcosa di interessante per ognuna delle opzioni 🙂

    Bravo, sono sicuro che 4000 caratteri erano pochi per questo capitolo, sono sicuro (per me è evidente) che hai dovuto tagliare un bel po’, vero?
    Ora aspetto gli ultimi due capitoli e poi forse una nuova storia? 🙂

    • MrTucano ha detto:

      Ahahah ancora nulla è detto caro Zucca! Per ora sono a pari merito, vedremo se ci sarà qualche altro voto prima che inizi a scrivere.

      Comunque, ho dovuto tagliare all’inverosimile. E’ diventato quasi un botta e risposta tra i due, ma non potevo fare altrimenti. C’erano un sacco di punti da toccare e originalmente credo fosse uscito lungo almeno il doppio. Ahimè ancora ci devo prendere le mani con le lunghezze e la capacità di sintesi 🙂

      Gli ultimi due capitoli se riesco vorrei farli uscire abbastanza velocemente, anche se non prometto nulla. Per la nuova storia ci penserò su, ma credo proprio di sì 😀

  15. Io sceglierei il punto di vista di Abraham, ma non disdegnerei quello di Martin…
    Complimenti!!

  16. Non lasciamo il punto di vista principale, secondo me, non ora. Bravo Tucano, sempre sul pezzo. Ottimi dialoghi, apprezzato.

  17. lucarossi369 ha detto:

    episodio molto carino. Sono curioso di leggere il tutto dal punto di vista di Martin

  18. giuliamenegatti ha detto:

    Io resterei su Abraham..
    Ultimi due capitoli! Mi dispiace che la storia stia finendo..
    Io vedrei bene anche una seconda serie..

    • MrTucano ha detto:

      Più che una seconda serie, pensavo che in futuro potrei fare un’altra storia, sempre ambientata in questo mondo post-apocalittico ma con altri personaggi e altre situazioni. Al riguardo che ne pensi?

      • giuliamenegatti ha detto:

        Sì sarebbe interessante..
        A me piacerebbe seguire ancora Abraham e Martin..
        Sempre che no gli succeda qualcosa di brutto alla fine, ma spero di no!

        • MrTucano ha detto:

          Vedremo vedremo, ci penserò su e cercherò di capire nel caso come potermi muovere.
          Per quanto riguarda il finale, siamo pur sempre su TheIncipit, avrete un ruolo fondamentale, oh miei lettori 😀

          • diegozucca ha detto:

            Ti prego, fai finire questa storia, e poi iniziane una nuova, a me i sequel non vanno a genio, mi piace leggere una storia e vederne la fine (anche se mi affeziono ai personaggi). e poi mi piace vedere l’autore di fronte a nuove sfide. Non hai pensato ad un horror o un giallo non post-apocalittici? ti ci vedrei bene

            • MrTucano ha detto:

              Ci ho pensato. Qualche storiellucola qua e là da riprendere e rimpolpare già ci sarebbe, per essere, soprattutto una che mi sembra molto carina. Ho deciso comunque di farla finire qui questa anche perchè questo racconto è sempre da considerarsi una prova, e francamente non sapevo se sarei riuscito a portarlo avanti fino a questo punto 😀

  19. michelecampagna ha detto:

    Finirai al cap 10 o continuerai con uan seconda serie? perchè questa storia mi sembra ad ampio respiro e dopo tt la fatica per creare il mondo dei rimasti sarebbe un peccato finirla così presto;)
    Ho votato per il laboratorio militare, credo non sia ancora il momento di ritrovare Martin !!

  20. diegozucca ha detto:

    Secondo me per la psicologia di Cavendish non dovrebbe accettare, però vedo che l’80% la pensa diversamente. avrei preferito vedere i suoi piani, e soprattutto non è nelle condizioni di trattare, quindi secondo me deve rifiutare…

    Bravo, si va verso una stretta finale, ultimi tre capitoli 🙂

  21. amaranta ha detto:

    Lo dovrebbero leggere anche alla Monsanto il tuo racconto!! E’ davvero intenso di suspense, scorrevole, fluido, da leggere d’un fiato! Complimenti! :))

  22. Facciamoglielo vedere sto povero ragazzo. Bravo Tucano, sempre la giusta tensione

  23. giuliamenegatti ha detto:

    Per me glielo fa vedere..
    Bastone e carota..
    Avendo le prove che Martin sia vivo, Abraham si sentirà più motivato a collaborare con il Primo Ministro.. Non che abbia scelta, ma la motivazione è importante..

  24. diegozucca ha detto:

    rimandiamolo da Cavendish, bravo Mr. Tucano, ancora un bel capitolo ed un nuovo personaggio!!

  25. lucarossi369 ha detto:

    wow… secondo me cercherà di capire come togliersi dall’impiccio!

  26. giuliamenegatti ha detto:

    Ero un po’ indecisa tra la prima e la terza opzione..
    Alla fine ho votato per quest’ultima..
    Sono curiosa di sapere cosa dirà Cavedish..
    Mi piace questa storia, è scritta molto bene e meriterebbe di stare nella top5!

  27. martamartorello ha detto:

    Io vorrei saperne di più sul passato di Abraham. E poi questo medico/veterinario mi ispira e mi inquieta allo stesso tempo, quindi conoscerlo un po’ meglio non può che chiarirmi le idee!
    Attendo il seguito 🙂

  28. michelecampagna ha detto:

    bello questo nuovo personaggio!!! menefreghista e un pò pazzo!! cmq ora è giusto che vada da cavendish e magari tenti la fuga!!!

    • MrTucano ha detto:

      Magari si..anche se è alquanto complicata la situazione.
      Son contento che apprezzi il nuovo personaggio, ma inizio a soffrire il fatto di poter fare episodi così corti..all’inizio questo capitolo era grande più del doppio perchè mi ero preso tutto il tempo per affrontare meglio il dott. Jon e tutto il resto..così ho paura che sembri tutto un po’ successo troppo in fretta.

  29. Acceleriamo su Cavedish……..avvincente!

  30. Meglio trovare un po’ di solidarietà, chissà che insieme non riescano a cambiare le sorti del mondo ormai segnate?
    Opto per la prima! Però vengono raggiunti anche da Martin che spiega loro cos’è successo nel frattempo…

    • MrTucano ha detto:

      Martin è senza una gamba, complicato che li raggiunga, ma chissà! Ti ringrazio! Appena ho un po’ di tempo in più mi sparo tutti i tuoi episodi che ho mancato in questi giorni maledetti..son curioso di sapere come continua la storia!

  31. MrTucano ha detto:

    Chiedo venia a tutti voi per il ritardo. Sono giorni veramente intensi, questi! Ora dovrei riuscire ad andare più veloce, e a recuperare anche tutti i capitoli delle storie che seguo, non temente 😀

  32. martamartorello ha detto:

    Scelgo il nuovo personaggio. Una ventata di novità non può che far bene al nostro Abraham (o forse no?). Attendo il seguito!

  33. michelecampagna ha detto:

    capitolo di transizione dove ci spieghi meglio il background della storia e il ruolo del protagonista ma non ce lo fai pesare (ottimo direi;) voto per un nuovo personaggio e spero di vedere un pò di azione nel prossimo cap 😉

  34. lucarossi369 ha detto:

    sei sufficientemente per equilibrato per gestire al meglio anche l’inserimento di un nuovo personaggio. Bella la trama!

  35. diegozucca ha detto:

    Ti do carta bianca con un nuovo personaggio 🙂 pensavo fossero tutti morti i rimasti, eri sparito 🙂 Ti leggo ancora con piacere!!

  36. giuliamenegatti ha detto:

    Io voto per il primo ministro che finalmente gli dirà cosa vuole da lui..

  37. Direi o un nuovo personaggio o il capo della Polis…

  38. Io per ora direi di sottostare…fallo muovere un po’ intorno e avrà più consapevolezza di dove si trova prima di tentare qualsiasi cosa. Ottima svolta, davvero, inaspettata. e poi sto Cavedish, mi ricorda qualcosa come nome, dove l’hai preso?
    ciao!

    • MrTucano ha detto:

      Cavedish è uno dei cognomi “storici” che porto nel cuore fin da bambino, usato ovunque in qualunque tipo di storia scritta dall’infanzia all’età adulta, ma non ho idea di dove tu possa averlo letto/visto/sentito 😀
      Ti ringrazio comunque per i complimenti, detti da te/voi/lei poi sono sempre un piacere!
      Purtroppo a causa di alcuni impegni scassapalle sto tardando con l’altro episodio, ma arriverà a breve!

  39. RenatoTurtle ha detto:

    Accidentaccio, scelta difficile..vada per la reazione violenta, vediamo come riesci a gestirla una cosa del genere!

  40. martamartorello ha detto:

    Mi sento ragionevole e vado per la terza soluzione! Sempre più curiosa di saperne di più (nonostante sia vergognosamente in ritardo a commentare).

  41. Direi che dovrebbe far valere la sua posizione con calma e chiedere un colloquio con il diretto capo della Polis. In alternativa dovrebbe sottostare alle regole della Polis…

  42. diegozucca ha detto:

    Ti ho dato una bella gatta da pelare, pareggio 🙂 ho votato per sottostare, perché mi sembra l’unico modo per uscirne vivo (anche se mi tirava l’aggressione per vederne le conseguenze, altro che Samu) 🙂 vediamo che succede. bravo e ben caratterizzato l’ultimo personaggio

    • MrTucano ha detto:

      Ohi caro Zucca! Grazie tanto! Sai che io non saprei scegliere? In tutti i casi le cose non sono rosee..come ho detto al buon LucaRossi qua bisogna scegliere in base a quello che pensiamo potremmo avere le palle o meno di fare in quella situazione 😀
      Ti ringrazio ancora, sempre piacevole trovare tue commenti 😀

  43. giuliamenegatti ha detto:

    Voto per farlo parlare col capo della Polis, una donna tra l’altro 😀
    Sarei curiosa di conoscere questo nuovo personaggio..

  44. lucarossi369 ha detto:

    Negli altri due casi rischia troppo. Forse sarebbe meglio il colloquio…

  45. michelecampagna ha detto:

    occhio ai refusi prima di pubblicare!! maledetta fretta!!! cmq la storia mi piace, vorrei sapere qualcosi di questi semi tanto preziosi!
    bravo!

  46. MrTucano ha detto:

    Chiedo scusa a chi mi segue per il ritardo, ma son stati giorni molto molto pieni!

  47. ha detto:

    … la tua biografia ha la qualità dell’essenzialità.
    Belle atmosfere, bravo.

  48. RenatoTurtle ha detto:

    Mmmh, chissà che piega che vuoi dargli a questa storia..voto per il risveglio nella polis e vediamo

  49. michelecampagna ha detto:

    gli hanno mangiato una gamba!?!?Ok questa proprio non me l’aspettavo!! bellissima la scena dell’attacco , sono risucito a immaginarla chiaramente!

  50. lucarossi369 ha detto:

    Marti privo di conoscenza! È la mia scelta!

  51. giuliamenegatti ha detto:

    Voto per il risveglio nella Polis e per l’entrata in scena di un nuovo personaggio..
    Povero Martin..
    Però per fortuna Abraham è arrivato (quasi) in tempo.. Poteva andare peggio..

  52. Io voto senza Martin e senza provviste….che ansiaaaa! Troppo bello

  53. ResN91 ha detto:

    Odio Outlook, mi filtra le mail senza dirmi nulla. A momenti questo capitolo me lo perdevo.
    Sono combattuto tra la cella e il furgone… hmm… vada per la cella.

    • MrTucano ha detto:

      Io anche odio Libero.mail che mi fa arrivare gli avvisi con ore di ritardo!
      Ho visto che hai caricato ben due episodi che ancor anon ho letto. Stasera, giurin giurello, me li sparo tutti d’un fiato!

  54. diegozucca ha detto:

    Sono il primo a votare per questo capitolo, bene 🙂 secondo me si sveglierà in una cella della Polis con Martin e un nuovo personaggio a cui dovrà spiegare molte cose

    non ci sono andato lontano quando ho detto che doveva andare subito sennò lo violentavano e mangiavano, intanto una gamba e’ andata…

    Bravo, tensione alle stelle 😉 Ormai ho capito che tu pubblichi il sabato notte (o sera, dipende dai punti di vista, io sto a Mosca quindi lo vedo la domenica mattina), vero?

    • MrTucano ha detto:

      Eh già! Le altre due opzioni sarebbero state molto peggio, soprattutto quella di farlo rimanere a curarsi per qualche giorno 😀
      Ti ringrazio comunque per i complimenti, lieto che abbia gradito!
      Comunque si, tutti sono stati scritti di notte 😀 l’altro domenica notte e l’altro ancora martedì notte…lavoro meglio sul tardi, tanto non dormo!

      • diegozucca ha detto:

        In qualche ora avevano mangiato una gamba del ragazzo, in qualche giorno lo divoravano 😉

        Mi piace come scrivi, molto intrigante! me ne accorgo perché li vedo di mattina (con tre ore di differenza), vuol dire che li hai scritti di notte 🙂 anche tu vai sui due a settimana allora, o come viene viene?

        • MrTucano ha detto:

          Eh già, anche se, chissà, magari ora le cose non sono proprio come sembrano 😀
          Comunque ti ringrazio per i complimenti, sono proprio un novizio sulla scrittura quindi faccio tutto molto a braccio e di getto. Son contento sia un lavoro apprezzabile alla fine 😀 quest’ultimi due capitoli li ho scritti verso le tre di notte si, son nottambulo, ahimè! Per la cadenza mi son fissato di farne almeno uno a settimana, ma possibilmente due, per non allungare troppo i tempi.

          • diegozucca ha detto:

            La stessa cosa che faccio io, non voglio allungare i tempi (anche per rispetto di chi legge) e mi sono fissato due appuntamenti settimanali 🙂

            i complimenti sono tutti meritati, la scrittura è una medicina contro tante cose, nel tuo caso non posso certo dire contro l’insonnia 😀 il lavoro è piu’ che apprezzabile…

            • MrTucano ha detto:

              Due appuntamenti a settimana mi sembrano proprio una giusta cadenza, e se proprio non ci si riesce almeno uno dev’essere assicurato.

              Comunque, grazie ancora mille dai complimenti che mi giungono del tutto inaspettati 😀 non credevo potesse piacere il mio modo di scrivere o le cose che ho da raccontare, ne sono più che contento!

  55. giuliamenegatti ha detto:

    Oddio che ansia!!
    Per me non ‘è tempo da perdere!!
    Ti seguo 🙂

  56. RenatoTurtle ha detto:

    Finalmente mi sono iscritto e sono riuscito a leggere il tuo racconto! Per ora mi piace, vediamo proprio come continua 😀

  57. martamartorello ha detto:

    Bel capitolo, molto avvincente! Mi chiedo come si tirerà fuori da questa situazione. Spero proprio per lui che la ferita non sia grave, perché lo spedisco a recuperare Martin immediatamente! 🙂

  58. diegozucca ha detto:

    Mr Tucano bel capitolo e le atmosfere mi rievocano alla mente il bellissimo e apocalittico the road con viggo mortensen!!! stile molto coinvolgente, ma secondo me la ferita non è molto grave e lui deve subito cercare i banditi, nel tempo che cerca la polis avranno già stuprato martin da tutti i buchi e avranno già iniziato a mangiarlo, quindi meglio subito andarlo a salvare…

    ps. chiedi a loro tramite mail di cambiartelo quel LO con GLI se vuoi, anche a me a volte sono capitati degli errori di battitura…

    • MrTucano ha detto:

      La ringrazio caro Zucca! Prendo molto molto spunto da The Road infatti, sia dal film che dal libro; mi rimase impresso nella mente proprio tanto! Comunque sia vediamo proprio quale dei tre bivi la spunta, tutti e tre hanno pro e contro..sarà interessante!

      • diegozucca ha detto:

        Chiamami pure Diego 🙂 anche a me quel film rimase impresso, seppur non il mio preferito come genere, però mi ricordo che guardavo e pensavo “se il futuro è questo, spero di morire prima!!”
        Ora si sta piano piano delineando una scelta (quando ho votato io erano molto vicine le scelte) e per ora è quella “mia”
        Bravo e attendiamo il seguito 😉

  59. lucarossi369 ha detto:

    Ok, perdonami Tucano, ma faccio parte della schiera dei lettori a volte sadici. Non so come mai… capita! Quindi per me la ferita è gravissima, quasi irrecuperabile!

  60. michelecampagna ha detto:

    Mi piace l’atmosfera e la dinamica dell’attacco! (ben descritta) unico appunto: “Lo avevano sparato” è un dialettismo che a me mi fa proprio storcere il naso, meglio un classico “Gli avevano sparato” (un editor te lo segnerebbe errore).
    Per il resto continua così, sono curioso di vedere questa Polis e l’aiuto che sarà in grado di fornire al protagonista

  61. giorgiosauro ha detto:

    Io dico che la ferita è grave. Voglio vedere soffrire il protagonista per poi riaversi e farsi valere.
    Bel racconto, comunque. Ti ho inserito tra quelli che seguo.

  62. serenablasi ha detto:

    Abraham deve arrivare alla Polis, con fatica ma deve arrivarci.
    Deve fortificarsi per poter poi, di nuovo, incontrare Martin 🙂

  63. Per me sono guardie dell’ultima Polis: la Merce non era piaciuta e volevano evitare che gli altri Rimasti subissero lo stesso “imbroglio” ;)…
    Benvenuto anche da parte mia, sebbene sia (quasi) nuova come te 🙂

  64. ResN91 ha detto:

    Mi sa che farò l’originale, e opterò per i briganti. Scioccante, eh?
    Comunque sono proprio curioso di sapere cosa c’è dietro al monocromo diffuso. Spero di rimanere piacevolmente sorpreso.

  65. martamartorello ha detto:

    Molto interessante, mi chiedo cosa possa essere successo diciassette anni prima…
    Comunque sono per la socializzazione, quindi voto per i viaggiatori!

  66. serenablasi ha detto:

    Vuoi mettere il fascino dei briganti con tutto il resto?!
    Guidaci in questa atmosfera cupa e densa 😉

  67. diegozucca ha detto:

    Ho scelto anche io i briganti, per dare ancora piu’ pepe alla storia 🙂 bravo

  68. lucarossi369 ha detto:

    Ciao signor Tucano! Spero vincano i briganti, in modo da creare una certa azione…

  69. michelecampagna ha detto:

    Questa storia ha le tipiche premesse che mi piacciono! Ho votato per comuni viaggiatori che in tempi come quelli che hai descritto possono essere pericolosi quanto i brigati…
    (PS sei un appassionato delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco per caso? :D)
    Ti seguo!

  70. serrenett ha detto:

    Anche io dico che sono terribili briganti del mondo rimasto…
    Ben venuto 🙂

  71. Voto i briganti, e ti seguo. Sentendo l’eco di Cormac McCarthy…ciao!

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi