Nati Per Essere Vittime

Dove eravamo rimasti?

Come fa Lilith a sapere tutto? Lilith conosce l'assassino. (67%)

Azione e reazioneDentro voi c’è solo caos, le vostre menti vacillano nell’oscurità più assoluta, così perfida che non vi rivela il motivo di tutto questo caos. Perché questo? Perché è capitato a voi quattro? Cosa avete di così tanto speciale da rendervi protagonisti di questa drammatica storia? Lilith lo sapeva, sapeva che eravate li, probabilmente vi ha visti, probabilmente è stata a lei a uccidere l’ex ragazzo di Giorgia, o ancora più probabile, conosce l’assassino. Siete li, quattro anime sperdute con la paura nel cuore e l’incomprensione nella testa. Con una vecchia megera austriaca la quale nutrisce un odio profondo verso di voi. Ma soprattutto, sembra nutrire odio verso di te, Davide. Cosa vuole questa donna da te?
“Se c’è qualcosa che sa, allora deve iniziare a parlare.” dici tu, guardandola negli occhi.
Anche lei ti fissa e ci mette parecchio tempo prima di iniziare a parlare.
“Quel che so, ragazzino, è che siete caduti nella sua trappola, tutto come stabilito dal piano.”
“Che trappola? Di chi sta parlando?” chiede Luca ansioso di una risposta.
“Di chi secondo te?”
“Giorgia?” senti Aurora dietro di te domandarlo con tono basso e rauco.
“Esatto, giovane rivoluzionaria con la falce ed il martello appesi al collo.”
“Ma perché ha voluto farci questo? A quale scopo?” chiedi, facendo spostare tutta la sua concentrazione di nuovo su di te. Lilith sorride, come se attendesse questa domanda con ansia. Ti guarda come se fossi un pesce appena catturato, appeso a un amo, pronto per essere fatto al cartoccio. Poi lo sguardo si sposta su Luca, infine inizia a parlare.
“Avete idea di come è stata la mia bambina negli ultimi anni? Un anima triste che vagava su questa Terra senza una ragione. Da quando tu e il tuo amico qui, tanto tempo fa avete aggredito il suo ragazzo, lui non ha più voluto saperne di lei.”
“L’abbiamo aggredito per difendere sua figlia, lurida stronza.” dice Luca.
“Lei non aveva bisogno di essere di essere difesa, la mia bimba ha sempre avuto tutto sotto controllo.”
“Voi siete una famiglia di pazzi!”
“No, ragazzo. Ci piace solo prenderci la vendetta che meritiamo. Giorgia ha sofferto molto quando quello stronzo l’ha lasciata. Ma prima di tutto ha sofferto per ciò che voi avete fatto a lei, è tutta colpa vostra! Nella collera e nella disperazione che hanno invaso la sua anima, io in questi anni mi sono fatta spazio e l’ho finalmente convinta a fare ciò di cui non aveva il coraggio. Si è presa l’anima di quel coglione riluttante che giace per strada con la gola aperta. Ma con voi ha voluto fare diversamente. Sapete, se fosse stato per me a quest’ora voi due sareste per terra in una pozza di sangue. Ma lei ha voluto seguire ogni vostro passo, studiare ogni vostra abitudine giornaliera e infine trovare la serata adatta per il suo piano. Ha rapito e ucciso il soggetto che ha dato inizio a questa storia che finirà solamente quando voi due e le vostre adorabili puttanelle smetterete di respirare.”
“Tutte stronzate!” urla Sara. “Come può una donna rapire e uccidere un uomo di quella stazza?”
“Perché, ovviamente, non ha agito da sola.” risponde Luca.
“Giusta osservazione, ragazzo.” dice lei.
“Sei stata tu, Lilith?” chiedi.
“Da quando mi dai del tu? Maleducato.”
“Rispondi alla mia domanda.”
“Mi hai vista in faccia? Per Dio, poco fa sono svenuta davanti a voi e pensi che riesca a rapire una persona? A proposito, grazie.”
“Allora chi l’ha aiutata?”
“Se avrete fortunata, lo conoscerete. Si chiama Adrian.”
“Adrian?”
“Un bel ragazzone albanese che si è dimostrato molto utile in questa faccenda. Ovviamente perché ci doveva un favore.”
“Che tipo di favore?” chiedi tu.
“Non sono affari vostri.”
Questa storia comincia ad avere un senso, anche se il livello della pazzia di madre e figlia sono davvero indescrivibili. Comunque, non vi resta altro da fare che trovare Giorgia, a meno che non vi abbia già trovato lei. La paura vi assale, ma voi siete dentro a questa storia, che vi piaccia o no.
“Che dobbiamo fare?” chiedi a Lilith, lei ti sorride ancora.

Che devono fare i quattro protagonisti?

  • Lilith dice loro dove incontrare Giorgia e Adrian, ma loro la mettono k.o. e scappano. (0%)
    0
  • Lilith da loro delle istruzioni ben precise per trovare Adrian, perché devono fare una cosa per lui se non vogliono morire. (50%)
    50
  • Lilith dice loro dove trovare Giorgia, che li sta aspettando con ansia. (50%)
    50
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

24 Commenti

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi