un volo infinito

Dove eravamo rimasti?

come proseguirà la storia? Andrea parte senza dire nulla ma la chiamerà dopo un mese (60%)

CambiamentoL’amore verso Andrea era cresciuto dentro Camilla in maniera inverosimile e senza volerlo ,lui le era stato sempre addosso con la sua presenza spesso silenziosa ma arricchita da quello sguardo che aveva trafitto il cuore di Camilla . Aveva pensato e ripensato più volte a tutto quello che le stava capitando ,sapeva che se si fosse lasciata andare sarebbe stata una storia difficile ma se lui aveva continuato ad insistere forse non era solo un approccio al solo fine sessuale era amore vero il suo.Quanti uomini avrebbero insistito così tanto senza ottenere nulla ! Quanti si sarebbero accontentati di guardare ,di aspettare una parola ,un sorriso ! E quanti avrebbero inventato scuse con la propria moglie per giustificare la loro assenza a pranzo solo per vedere la donna dei sogni alla fermata del tram! Si Camilla ne era certa Andrea era sincero con lei , ferma nella sua decisone quella sera avrebbe accettato di uscire con lui. Camilla si preparò con più cura e si recò al lavoro con la leggerezza di una farfalla,si sentiva bene ,felice come una quindicenne al suo primo flirt. Il tempo sembrava non passare mai , lo sguardo sempre verso la porta ,era in ritardo ma poteva capitare col suo lavoro .Dopo un po’ due suoi colleghi entrarono “Ciao Cami ,ci servi il solito?” Voleva chiedere ma non voleva essere troppo diretta ,però non le importava ,tanto tutti lì avevano capito che fra loro era nato qualcosa e così chiese” Siamo in numero ridotto stasera?” “Si non ti bastiamo?” Avevano voglia di scherzare forse con malizia e Camilla non insistette .Passarono i giorni e Andrea non si fece vivo ,il cellulare sempre muto “Quasi quasi lo chiamo io, ma non posso ,ho promesso” Camilla ricordava bene la promessa fatta ad Andrea “Giurami che non mi chiamerai ,sarò io a farlo e non ti farò sentire la mia mancanza vedrai!Non mettermi nei casini!” “Si tranquillo ,non sono il tipo!” Ora stava male ,sentiva una morsa stringere lo stomaco ,le lacrime scendevano ogni volta che guardava il numero di Andrea sul cellulare e lavorare lì proprio non ce la faceva più ,era troppo ,decise di licenziarsi e accettare la proposta fattale da una sua amica ,doveva trasferirsi a 40km ,ma meglio così .”Si gente nuova ,posto nuovo ,lo dimenticherò”Camilla si gettò in questa impresa con molta energia ,casa da arredare ,lavoro completamente diverso ora doveva gestire un negozio di alimentari con tanta cose da imparare e il fatto di essere entrata in simpatia ai clienti dal primo momento la fece gettare nel lavoro in maniera tale da non avere spazio per altri pensieri.” Ora di chiusura ,finalmente ,oggi è stata una lunga giornata soddisfacente ma faticosa” Camilla aveva trovato casa a due passi da negozio ,”Che fortuna d’inverno specialmente ,il freddo ,il buio che arriva presto ! Ora cena veloce e poi nel letto a guardare la tv” Non era il massimo ma a lei andava benissimo ,visto che per la domenica successiva avrebbe fatto un piccolo viaggetto!” La stanchezza la fece addormentare quasi subito ” Ma cosa……ma chi può essere a quest’ora!”Prese il cellulare “Non conosco questo numero, avranno sbagliato non rispondo ” ma poi lo riprese in mano “Pronto !” ” Amore come stai!” Era Andrea “Dopo un mese ti ricordi di chiedermi come sto? Volevi sparire ma almeno potevi dirlo !” “sono successe un po’ di cose ,non posso spiegarti ,ma dove sei ,non ti ho trovato al bar mi hanno detto che sei andata via”

come prosegue la storia?

  • Andrea gli dice che sta lavorando in altra regione e chiede a Camilla di andarlo a trovare (40%)
    40
  • Camilla mette giù il telefono ma Andrea riesce a trovarla (60%)
    60
  • Camilla non gli dice dove si trova e inizia un'altra storia (0%)
    0
Loading ... Loading ...

Categorie

Lascia un commento

140 Commenti

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi