La ragazza di città

Dove eravamo rimasti?

La sognante Emily, avrà sentito il cellulare? Si, legge il messaggio e decide di raggiungere Luca. (60%)

Che notte, ragazzi!

Emily, frastornata sente il cellulare squillare. Allunga il braccio verso il comodino ed afferra il suo cellulare.
“Cavolo, un messaggio di Luca!”, la ragazza è stupita. Si mette a sedere e apre il messaggio. Lo legge una volta, poi due e gli risponde velocemente.
“Scusa, ero indaffarata e non avevo sentito il cellulare. Ci sei ancora? Posso uscire ora.. La futura nuotatrice!”.
La risposta di Luca non tarda ad arrivare : ” eri indaffarata? secondo me dormivi! Fra 10 minuti ci vediamo fuori al tuo giardino! Veloce miss!”
In un battibaleno Emily è pronta e silenziosamente esce di casa per non farsi scoprire dai nonni.

“Ciao Miss, scusa se ti ho svegliato”, la saluta Luca. Ma come diavolo fa ad essere sempre così bello?
“Non stavo dormendo, te l’ho detto: ero indaffarata! Allora? Questa sorpresa?”, Emily è curiosa e non sa aspettare.
“Calma signorina, venga con me!”, ride Luca e Emily rimane immobile a guardare quel sorriso in cui si perde volentieri.
I due si incamminano chiacchierando. Emily lo ascolta, ma ha la testa altrove. Ha la testa a quei jeans strettissimi e a quella maglietta bianca che lascia poco all’immaginazione! Emily, Emily… Stai davvero per prenderti la tua prima cotta.

Ah già, dimenticavo! Emily non era mai stata fidanzata, nè innamorata. Non aveva mai baciato, niente di niente. E’ sempre stata una di quelle che crede che bisogna aspettare quello giusto. Allison, molto più spigliata di lei, le chiedeva sempre come avrebbe capito di trovarsi accanto quello giusto e lei, incerta, rispondeva che l’avrebbe capito in qualche modo: forse, la voliera di uccelli e farfalle che ha nello stomaco ora è un chiaro sintomo.

Luca porta Emily in riva al lago, la ragazza nota subito un plaid blu per terra con accanto un cestino.
I due si siedono e Emily, con un sorriso stampato sul viso, aspetta che il ragazzo le dica qualcosa.
“Visto che oggi mi sei sembrata un’ottima forchetta ti ho portato qui per lo spuntino di mezzanotte, ” guarda poi l’orologio e dice: ” ok lo spuntino dell’una e mezza visto che dormivi, ops, visto che eri indaffarata!”. Una delle cose che il ragazzo non ha ancora capito di Emily è che lei è estramamente permalosa.
“Uffa, quanto ancora vorrai insultarmi ed insistere? Non dormivo. Ero indaffarata a pensare, ok?”.
“Ok ok, miss stai calma.”, apre il cestino : “preferisci nutella o cioccolata bianca?”.
Emily fa finta di pensarci, ma lei adora la cioccolata bianca.
“Cioccolata bianca, se non lo vuoi tu!”, esclama e Luca prende il cornetto e glielo porge.
I due mangiano mentre guardano il lago e Emily comincia ad avere una sensazione strana.
Vorrebbe stendersi accanto a quel ragazzo, senza fare o dire nulla. Vorrebbe solo averlo vicino e sentirne il profumo di miele che emana.
Il diavoletto che è in lei continua a dirle: ” dai che aspetti, fallo! Sei una donna, prendi iniziativa!”, ma l’angioletto sulla sua spalla le ripete : ” ma no, deve essere lui. Sei sicuro sia quello giusto? Emily torna a casa e dormici su!” e invece la sua testa? La sua testa immagina già il bacio più bello mai visto nei film, roba da invidiare Jack e Rose.

“Cosa stai pensando?”, chiede Luca.
Emily non sa cosa dire e impacciata, guardandolo sorride. ” Niente, ammiravo il posto.”, lui le si avvicina, le mette una mano fra i capelli e la guarda. Non osa muoversi, aspetta che Emily le dia il permesso di avvicinarsi e di impadronirsi delle sua labbra.
Lei ha il cuore che le batte, vorrebbe avvicinarsi ma cavolo, lei non sa baciare!
Sorride e arrossisce, lo guarda e poi abbassa lo sguardo.
Luca si allontana e le chiede :”cosa c’è? Scusa, sono stato un pò frettoloso! Pensavo anche tu provassi quello che sento io!”.
“Nono, Luca niente scuse. Anzi. E’ che io.. Bhè io…”, sta cercando tutte le parole per dirglielo.
“tu cosa?”, domanda lui impaziente.
“Bhè, io non ho mai baciato.”, sbuffa Emily.
Lui sorride, le si avvicina di nuovo e la bacia. Così, senza alcun preavviso come se fosse la cosa più naturale e semplice da fare, come se fosse impaziente di essere lui il suo primo bacio.
Emily si lascia trasportare da lui e dalle emozioni, lo segue nel ritmo incalzante di quel bacio. Sente la mano di lui fra i capelli e l’altra sui suoi fianchi. Piano piano gli posa la mano tremante sul petto senza staccare le labbra da quelle di quel macho italiano, che le ha dato il suo primo bacio mentre le ruba il cuore!
Dopo qualche minuto si staccano e lui la guarda con gli occhi che sorridono insieme a lui. Lei ha il cuore ancora impazzito ma è felice. Non poteva esserci bacio più bello. Si  stendono vicini a guardare il cielo.
“Miss, ma lei sa un pò le stelle?” , Emily lo guarda con aria di sfida e con le dita al cielo indica una per una tutte le stelle che conosce.
Luca poi, le schiocca un bacino sulla fronte e dice : ” brava, esame superato! Ora forse dobbiamo tornare a casa, se i tuoi nonni si accorgono che non ci sei, domani faranno una guerra al vicino: e il vicino sono io!”.

“Si, torniamo a casa” dice Emily, alzandosi felice.

Cosa succede l'indomani?

  • Luca impartisce lezioni di nuoto alla ragazza. (17%)
    17
  • Emily continua a leggere il diario e scopre che... (50%)
    50
  • I nonni le fanno una ramanzina per essere uscita (33%)
    33
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

80 Commenti

  • Ho votato per il tradimento,perché ho capito che c’è stato un periodo di sofferenza per tutti e specialmente per la mamma. Emily scoprirà che fu tutta una menzogna di Alice….mi piacerebbe leggessi il mio numero 7 grazie.

  • Miss, sebbene le altre due opzioni erano alquanto allettanti, ho votato per sapere il motivo di dissidio tra i nonni e quel matrimonio.
    Scena molto rosa e romantica nella grotta. Complimenti vivissimi a Luca e al suo autocontrollo, rimanere compassato in una situazione simile non deve essere stato facile. Spero però, per solidarietà tra uomini, che abbia una seconda chance… 🙂

    • Ciao Giovanni, grazie mille davvero per il commento e il suo contenuto in modo particolare.
      Anche io ero dubbiosa su come far reagire Luca, ma ho pensato che un ragazzo un pò diverso e con un pò di autocontrollo non avrebbe reso la storia meno “allettante”… Credo che si meriterà una seconda chance, sembra un ragazzo impeccabile :p

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi