La ragazza di città

Dove eravamo rimasti?

Cosa succede l'indomani? Emily continua a leggere il diario e scopre che... (50%)

Quando il passato torna a bussare...

Emily rientra in casa, si sveste e si mette a dormire. E’ felice, felice come non lo è mai stata. Sente ancora il profumo di quel ragazzo che le invade i sensi e la stordisce: questo è quello che si prova al primo bacio?
Pensando ancora a quella magia, la ragazza piano piano si abbandona al sonno… e il mattimo arriva presto.

“Buongiorno cara, è mezzogiorno e ho pensato di svegliarti. Abbiamo fatto le ore piccole?”, nonna Grazia si siede ai piedi del letto e con gli occhi inquisitori ma che non lasciano trapelare alcuna traccia d’ira, la guarda curiosa.
“Oh nonna, ecco si. Ieri sera era tardi e non ho voluto svegliarti, ma..”,la ragazza è bloccata dalla nonna che felice continua : ” ma sei uscita con Luca! Si lo so, lo so! Ora alzati e vieni di sotto. Mi aiuteresti a lavare le fragole per preparare la macedonia?”
“Certo nonna, scendo subito!”
Stupita per non aver preso una ramanzina, corre in bagno a lavarsi. Un altro giorno è cominciato ed è curiosa di scoprire cosa ha in serbo per lei!

Dopo pranzo Emily prende il diario della madre, scende in giardino e sull’amaca comincia a leggere…
“Caro diario,
oggi io e Alice abbiamo seguito Liam. Lui se ne è accorto ma ci ha sorrise, Dio quanto è bello! Vorrei dirgli che ha un sorriso stratosferico ma ho paura rida di me: credo che ha qualche anno più di me e poi, sua madre non lo perde mai di vista. Gli ho lasciato in albergo un messaggio, glielo recapiterà il buon Giovanni: lui si che è un receptionist affidabile! Gli ho chiesto di vederci nella grotta segreta, sicuro nessuno l’ha portato in quel posto! Con questa mossa lo conquisterò!”.
La grotta segreta? Devo chiedere a nonna dove si trova, voglio vederla anche io.
Continua a leggere e dopo qualche pagina scopre che la mamma, dopo un’attesa di quattro giorni, era riuscita ad uscire con Liam e nella grotta avevano fatto l’amore. Mamma, come eri veloce…
“Caro diario,
io e Liam ci amiamo! Voglio finire la scuola e raggiungerlo a Londra. Come farò quando partirà fra 20 giorni? Perchè mi sono innamorata proprio di lui? Alice dice che sono stata scema, me la sono cercata!”.
Emily ride, la madre le fa pensare tanto ad Allison e lei… bhè lei è la Alice della situazione che rimprovera sempre l’amica.
Che bel rapporto aveva con Alice, ma era strano che la madre non le avesse mai parlato di lei.
Emily guarda il suo orologio e nota che sono le sei, di Luca nemmeno l’ombra. Stanca di leggere decide di entrare in casa dalla nonna, vuole scoprire della grotta e del giorno in cui ha conosciuto il padre.

“Nonna, sei impegnata?”, chiede e la nonna raggiosa le fa posto sul divano e l’invita a sedersi.
“Certo che no, per te ho sempre tempo piccola di nonna!”, che calorose le nonne italiane.
Emily abbraccia la nonna e curiosa le chiede di quando ha conosciuto per la prima volta il fidanzato della mamma, il suo papà.
“Eh. Chi dimentica quel giorno. Tua madre decise di portare a cena il fidanzato annunciandoci che era l’uomo che avrebbe sposato. Eravamo stupiti e tuo nonno era infuriato. Sapevamo si trattava del tipo inglese, avevamo sentito più volte lei e Alice parlarne. Tuo nonno non era felice, era un inglese, non sapevamo chi fosse ed era preoccupato per lei. Ma tua madre è sempre stata testarda.”, la nonna guarda le mani mentre racconta e Emily si accorge che i suoi occhi smettono di brillare di gioia.
“E poi nonna?”, chiede e la nonna riprende dopo un lungo sospiro.
“Poi venne a cena, parlammo tanto e capimmo era un bravo ragazzo nonostante sapevamo ce l’avrebbe portata via, l’avrebbe portata in Inghilterra! Ma si vedeva che tua madre era persa di lui, non potevamo ostacolarla: la vita era la sua!”
“Nonna, ma ti vedo triste? E’ solo per averla vista partire o c’è dell’altro?”, chiede la ragazza un pò triste nel vedere la nonna, un pò colpevole per aver tirato fuori quell’argomento.
“No, Emily forse non dovrei dirti queste cose, è pur sempre tuo padre! Diciamo solo che non mi sono mai rassegnata alla scelta di tua madre. Ora dai, fammi andare a comprare delle cose per la cena, il nonno sta tornando dalla pesca: ma non avrà sicuro pescato nulla! Poverino, rimane sempre deluso!”.
Detto questo, la nonna si alza e va in camera per prepararsi, Emily è frastornata, non capisce ma sa che nel diario scoprirà la risposta.
Questa chiacchierata le ha però messo un pò di malumore, e nonostante non crede sia una fantastica idea decide di mandare un messaggio a Luca.
“Ti va di fare una passeggiata dopo cena? la triste Emily!”… INVIO!
“Non essere triste, stasera ti farò tornare io il sorriso! Alle nove e mezza fuori casa tua. Il tuo clown Luca! =) ” , la ragazza legge e un pò meno triste, decide di prepararsi per la serata.

“Anche stasera lo vedo, sis sono felice!”… INVIO!

Cosa succederà al loro secondo appuntamento?

  • Una ex di Luca riesce a farli litigare. (11%)
    11
  • I due parlano tanto e Emily torna di buonumore (22%)
    22
  • Luca le porta a vedere la famosa grotta (67%)
    67
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

80 Commenti

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

          Unknown comment type :

            Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

        Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

  1. Rossana Kurata ha detto:

    L’ha sposato contro il volere dei nonni perchè…?? Sono curiosissima 😀

  2. Vudi. loca ha detto:

    La terza opzione, bella l’idea di riportare proprio i messaggi così come li scriviamo

  3. ha detto:

    Ho votato la seconda opzione complimenti:-) 🙂

  4. MaxLap ha detto:

    Sarebbe interessante capire perché i nonni erano così contrari.

  5. cenerentola ha detto:

    Ho votato per il tradimento,perché ho capito che c’è stato un periodo di sofferenza per tutti e specialmente per la mamma. Emily scoprirà che fu tutta una menzogna di Alice….mi piacerebbe leggessi il mio numero 7 grazie.

  6. ha detto:

    La madre aveva lasciato il fidanzato per Liam: il fidanzato era.. magari un parente di Luca. Potevano essere fratelli.. un po’ alla sliding doors! 😀

  7. Emma77 ha detto:

    Secondo me la madre ha sposato il padre contro la volontà dei genitori 😀

  8. fulella ha detto:

    Il padre ha tradito la madre con la migliore amica Alice, motivo per cui non si è mai più parlato di lei.

  9. Giovanni Caroli ha detto:

    Miss, sebbene le altre due opzioni erano alquanto allettanti, ho votato per sapere il motivo di dissidio tra i nonni e quel matrimonio.
    Scena molto rosa e romantica nella grotta. Complimenti vivissimi a Luca e al suo autocontrollo, rimanere compassato in una situazione simile non deve essere stato facile. Spero però, per solidarietà tra uomini, che abbia una seconda chance… 🙂

    • MissJenkin ha detto:

      Ciao Giovanni, grazie mille davvero per il commento e il suo contenuto in modo particolare.
      Anche io ero dubbiosa su come far reagire Luca, ma ho pensato che un ragazzo un pò diverso e con un pò di autocontrollo non avrebbe reso la storia meno “allettante”… Credo che si meriterà una seconda chance, sembra un ragazzo impeccabile :p

  10. Eccomi!!!!
    Mi piace la tua storia! ho votato per la storia tra il padre e Alice , mettiamo un po’ di pepe! 🙂

  11. ha detto:

    Ottima scelta 🙂 🙂 il padre ha tradito la madre con la migliore amica Alice:-) 🙂

  12. ha detto:

    penso sia il caso di aprire gli ex-files 😀 Comunque ottima storia!

  13. ha detto:

    Una ex di Luca riesce a farli litigare 🙂 🙂 🙂

  14. ha detto:

    I due parlano tanto di Emily torna il buonumore:-) 🙂

  15. Emma77 ha detto:

    Vada per la grotta 😀

  16. Giovanni Caroli ha detto:

    Non so cosa potrebbe accadere nella grotta… io sono sempre stato un tipo all’antica, persino quando ero un adolescente con gli ormoni impazziti, quindi per me è prematuro.
    Trovo più carino e romantico che rimangano a parlare tanto.

  17. Rossana Kurata ha detto:

    Senza dubbio la grotta! 😀

  18. Angela Catalini ha detto:

    … andiamo a vedere la grotta! 🙂

  19. Bas ha detto:

    Bel capitolo, spero che Luca la porti a vedere la grotta 😉 chissà cosa succederà. Passa dal mio libro se ti và, ho ancora bisogno di qualcuno che si interessi. 😉

  20. Angela Catalini ha detto:

    Bacchettata dai nonni. Ma non credo si faccia intimorire più di tanto.

  21. Emma77 ha detto:

    Luca le dà lezioni di nuoto 😀

  22. Rossana Kurata ha detto:

    Continua a leggere il diario 🙂

  23. serenablasi ha detto:

    Le ramanzine dei nonni sono adorabili 😉

  24. Giovanni Caroli ha detto:

    Cosa scopre sul diario Emily?
    (Anche se mi tentava la ramanzina dei nonni…)

  25. Emma77 ha detto:

    Legge sicuramente il messaggio 😀

  26. dadan ha detto:

    Decide di raggiungerlo 🙂 chissà cosa succede!

  27. Giovanni Caroli ha detto:

    Ronf…zzz…ronf…zzz
    E al mattino il sorpresone!! 😉
    Povera Emily…

  28. Miryam Fiscale ha detto:

    facciamola ficcanasare tra le cose della madre e vediamo cosa trova e cosa scopre… 😀

  29. Emma77 ha detto:

    Ho votato per il discorso con il nonno 🙂

  30. Rossana Kurata ha detto:

    “La nonna la avverte di stare attenta perchè anche sua madre da giovane” è inquietante e interessante 😉 La storia è interessante e ben scritta, tutto quello che serve per continuare a leggere 😉

  31. Giovanni Caroli ha detto:

    Vediamo che tipo di scoperta interessante fa Emily
    Bello e scorrevole, ti seguo

    • MissJenkin ha detto:

      Grazie mille, davvero. Ho tante idee per la testa su questa scoperta ma alla fine, come sempre, cambio all’ultimo minuto e stravolgo tutto (spero in positivo).
      Corro a leggere la tua storia! =) Grazie ancora!

  32. Filomena ha detto:

    Mi è piaciuta molto la descrizione dei nonni. Brava continua così!

  33. Bellissima storia..ho scelto la seconda opzione cioè Luca le fa visitare il paesino.

  34. Miryam Fiscale ha detto:

    Io ho votato x un approccio più romantico. .. lui la porta a vedere il paesino. C’è tempo per litigare. .. brava

  35. Ho votato x lo scontro… Mettiamo un po’ di pepe se no è troppo facile 🙂

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi