Un’estate indimenticabile

Dove eravamo rimasti?

Cosa farà Giulia? Darà un'altra possibilità ad Alessio (50%)

Perdono

Gli occhi di Alessio non la lasciano un istante, non gliene frega nulla se è uscita con un altro vuole solo poterle parlare, vuole provare ancora quella sensazione di pace interiore che solo lei gli sa dare. Le va accanto senza pensare a nulla, lì adesso esistono solo loro due. Giulia è come stregata da quegli occhi stupendi, non sente il rumore delle macchine né sente la voce di Luca che la sta salutando, si è accorto di essere di troppo. Alessio la fissa incerto sulle parole che deve usare, ha paura di sbagliare ancora e, di sprecare quella possibilità che ha in quel momento.

-Possiamo parlare?

Giulia sente il suo cuore scoppiare, non è però rabbia o angoscia, è qualcosa di molto più forte. Un sentimento che è nato in poco tempo e che ha occupato tutta la sua anima. Vorrebbe mandarlo via, ma non ne ha il coraggio e decide di ascoltare quello che ha da dire. La sua espressione è fredda, si fa vedere distaccata, anche se dentro di lei si agita un oceano in tempesta.

-Sbrigati perché ho sonno.

Ad Alessio non sembra vero, le sorride, gli sta dando un’altra occasione e lui coglie quell’attimo iniziando a parlare con sincerità e con il cuore in mano, come non faceva da una vita. Perché Giulia riesce a tirare fuori la parte migliore di lui, quella che per paura ha sempre nascosto agli altri.

-Giulia la sera della discoteca ho avuto una debolezza, è vero ho baciato Asia, avevo bevuto un po’ troppo e lei sa come convincere un ragazzo. Aspetta, non dire niente fammi finire prima. Dopo averla baciata ho capito una cosa importante: io voglio solo te. È il tuo viso che vedo la sera prima di chiudere gli occhi, sono le tue labbra che sogno ogni notte. Mi sei mancata da morire. Giulia tu mi hai stregato, e ho perso completamente la testa, io credo di am…

Giulia lo blocca prima che possa continuare, gli appoggia un dito sulle labbra e Alessio non dice più nulla. Si guardano per qualche secondo, le loro anime si fondono insieme e Giulia dà un nome per la prima volta a quella sensazione di calore che la invade. Le cose che le ha appena confidato Alessio sono le stesse che prova lei, anche lei si è resa conto che lo ama. Perché l’amore non ti avverte quando arriva, scuote la tua anima così forte da farti diventare un’altra persona. Una persona anche in grado di perdonare, si abbassa sulle labbra carnose di Alessio e lo bacia liberando la tensione e tutto quello che sente dentro di lei. Alessio le mette una mano dietro alla nuca intensificando il bacio. Immerge le mani dentro ai capelli morbidi di Giulia, la sua Giulia. Si baciano come se non esistesse un domani, come se il mondo non esistesse. Quando Alessio allontana piano le sue labbra da quelle di Giulia si sente di nuovo vivo, come se averla baciata gli avesse trasmesso la forza di cambiare. Giulia lo guarda con occhi diversi, in fondo nella vita si può cadere, ma ci si può anche rialzare.

-Anch’io credo di amarti.

Alessio la prende per mano, non servono parole per spiegarle quello che prova in quel momento, ha bisogno di farle sentire sulla pelle tutto il suo amore. Entrano dentro la tenda e in un attimo i loro corpi sono un tutt’uno. Sentono di appartenersi totalmente, come le stelle appartengono alla notte e, i sentimenti veri e unici appartengono alla vita. Giulia sente che quell’amore estivo nato quasi per caso può trasformarsi in qualcosa di davvero speciale. Stringe forte la mano di Alessio e, il rumore delle onde si confonde con i battiti dei loro cuori. Si addormenta così, con l’animo pieno di una speranza nuova e, con il cuore nuovamente sazio.

Nel prossimo episodio cosa volete?

  • Delle notizie sul passato di Alessio (40%)
    40
  • Un incontro sgradevole (0%)
    0
  • Una gita romantica in barca (60%)
    60
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

104 Commenti

  1. Hai sfruttato al meglio la possibilità di avere la completa scelta degli eventi: grande! La tua è una “storia indimenticabile”. Non soltanto per parafrasare il titolo, ma davvero ci hai saputo trasmettere emozioni forti. Alla prossima 😉

  2. Ciao Emma! Scelgo il segreto di Alessio, è dallo scorso episodio che voglio sapere cosa nasconde!
    Onestamente a me pare che l’atmosfera ci sia tutta, e te lo dico perché sono una lettrice che i capitoli se li legge tutti….e non solo il primo 😉
    Baci.

  3. Bella storia, lineare. Mi sono letto quattro capitoli in fretta, uno dopo l’altro, con estremo piacere. Io ho votato per Luca, e sono scioccato di essere in netta minoranza. Ero sicuro che nessuno volesse dare un’altra opportunità ad Alessio visto il suo carattere fedifrago e violento…

  4. Per me c’è un problema di atmosfera. Mi spiego: non scrivi male, ma non riesco a percepire quello che prova la protagonista. Ricorda che i sensi sono cinque, usali tutti: non descrivere la stanza, fammi sentire.il suo odore. Il tatto.
    Il tatto è fantastico, perchè non me lo fai avvertire?
    Che odore c’è su quel letto? E il fresco dell’acqua di mare? Il calore del sole?
    Usa il punto di vista del protagonista: non descrivere, fammi avvertire.

    Te lo dico perchè penso tu ne abbia le capacità. Buon lavoro 🙂

    Ps: Gelosia!

  5. Per me c’è un problema di atmosfera. Mi spiego: non scrivi male, ma non riesco a percepire quello che prova la protagonista. Ricorda che i sensi sono cinque, usali tutti: non descrivere la stanza, fammi sentire.il suo odore. Il tatto.
    Il tatto è fantastico, perchè non me lo fai avvertire?
    Che odore c’è su quel letto? E il fresco dell’acqua di mare? Il calore del sole?
    Usa il punto di vista del protagonista: non deacrivere

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi