La Bella e la Bestia – la maledizione continua

Dove eravamo rimasti?

Fine Fine (100%)

Fine

Fine

Categorie

Lascia un commento

61 Commenti

  • Credevo di essere uno dei più piccolini qui in giro, ma tu hai davvero bruciato le tappe. Complimenti! Smuovo un po’ le acque votando per il folletto. Seguo la storia, compatibilmente con la mia orribile linea internet.

  • Sono passato a leggerti dopo il gentile commento che mi hai lasciato. Che dire finora? Per quanto sia il seguito di una fiaba, mi pare una bella idea. Molto originale! Sono curioso di vedere che inventerai più avanti. Intanto aspetto la comparsa di un misterioso principe. A presto!

  • Bravo! Bell’idea quella di continuare una fiaba! In oltre è raro trovare un ragazzo della tua età a cui piace così tanto la scrittura, ma sopratutto che sa utilizzare un linguaggio abbastanza elaborato come quello che usi 😀 sono sicura che più scriverai e più migliorerai e affinerai il tuo modo di scrivere! 😉 ho votato per i personaggi delle fiabe, è la più originale, anche se per niente romantica :p

  • Bravo! Bell’idea quella di continuare una fiaba! In oltre è raro trovare un ragazzo della tua età a cui piace così tanto la scrittura, ma sopratutto che sa utilizzare un linguaggio abbastanza elaborato come quello che usi 😀 sono sicura che più scriverai e più migliorerai e affinerai il tuo modo di scrivere! 😉 ho votato per i personaggi delle fiabe, è la più originale, anche se per niente romanyi romantica :p

  • Bella storia! Usi oltretutto un linguaggio molto colto, bravo davvero! 🙂
    Io ho scelto la strega perché i personaggi femminili, quelli di carattere, in una storia fanno sempre la loro figura 😉

  • Voto per i personaggi delle favole tenuti in ostaggio. La donna ( Primula) è la tua protagonista, inserire da subito un’altra donna che ha potere nella storia ( vedi streghe e strane figure femminili) non mi sembra appropriato. Non amo il linguaggio aulico, ma leggendo la tua età mi complimento perché denota padronanza di linguaggio e maturità narrativa. Resterò a vedere se c’è anche la “trama”, che non è la storia ( attenzione ) è la “trama”. 🙂
    Bravo. Ti seguo.

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi