Virtual Sex

Dove eravamo rimasti?

Cosa succede, cosa fa la hostess Viene scoperta dal capitano (80%)

Mega scopata in aereo

Ad un certo punto Franco fece sollevare Beatrice gli mise le mani sotto la gonna gli sfilo le mutandine e la fece salire sopra di sé infilando il cazzo nella figa.

La hostess li continuava a spiare senza accorgersi che il capitano era uscito dalla cabina di pilotaggio ed era dietro di lei osservandola mentre si toccava il corpo.

Puttanella che cosa stai combinando, pensava il capitano osservandola. Si avvicino a  lei cercando di capire cosa guardava e come mai si stuzzicava in quel modo il corpo.

Finalmente capi, dalle spalle della donna vide la scena di Franco e Beatrice subito il suo cazzo divenne duro. Involontariamente tocco la hostess che si spavento. Stava per emettere un urlo ma la prontezza del capitano la bloccò mettendogli una mano sulla bocca.

Nel fare questo cinse da dietro la donna, ella era spaventata e non sapeva cosa fare. Il capitano inizio a strofinare il suo corpo sul sedere della donna.

La hostess, che era già eccitata si bloccò e si lascio fare senza reagire, il capitano le tolse la mano dalla bocca dicendoli di non dire nulla.

Portò la sua mano sui seni della giovane, mentre l’altra gli sollevò la gonna e passando le sue dita da sopra le mutandine toccandole la sua figa già bagnata.

Lentamente gli tolse le mutandine e dopo aver slacciato i pantaloni gli infilò il suo cazzo tra le gambe e lentamente cercava di infilarlo nel sedere della donna.

Proprio in quel momento l’aereo ebbe un leggero sobbalzo, a causa di questo il capitano e la hostess caddero in modo che Francesco e Beatrice li potessero vedere.

Ci fu un attimo lunghissimo di imbarazzo per i quattro, che fu rotto dalla voce di Beatrice che li invitò ad unirsi a loro.

I quattro iniziarono a toccarsi a vicenda ad un tratto Beatrice che, aveva già il cazzo di Franco inserito in figa, fu presa dal capitano che gli inserì il suo nel sedere. La hostess nel frattempo baciava i seni di Beatrice.

Franco ne approfittò per inserirli le sue dita e farle un ditalino.

Ad un tratto Franco fa uscire il suo cazzo da Beatrice e prende la hostess tra le sue braccia  e la fa sdraiare. Vedendo le sue tette enormi gli pone il suo aggeggio tra i seni. Inizia a spingere in modo da portare la parte superiore della cappella viccino alla bocca della donna che ad ogni mossa con la lingua lo lecca.

Quando entrambi gli uomini ebbero la lo eiaculazione si sedettero ad osservare le donne che inizarono a baciarsi e ponendo i propri corpi uno sopra l’altro.

Unirono le loro due fighe e si strofinavano.

Arrivo all'aero porto di NYC

  • Il saluto dei quatro amnti (0%)
    0
  • Beatrice e Franco prendono un taxi (67%)
    67
  • Beatrice e Franco danno appuntamento alla hostress (33%)
    33
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

28 Commenti

  • In un mondo in cui le persone sempre più spesso si conoscono tramite pc e iniziano relazioni (anche sessuali) in un contesto virtuale, in un mondo in cui siamo costretti a viaggiare o trasferirci lontano dalla persona che desideriamo, considero geniale l’idea delle tute che ci permettono di sentirci vicini anche da lontani.
    Il racconto è semplice, come il livello di scrittura, a tratti confusionario e da l’idea che sia stato scritto velocemente, senza soffermarsi sulla forma. Andrea ama condividere le idee ma non le elabora sufficientemente, tuttavia riesce a coinvolgere il lettore e a far viaggiare la sua fantasia, cosa che reputo indispensabile per uno “scrittore”. Come ti ho già detto, ho visto in questa storia del potenziale. Non abbandonare l’idea e regalaci altri capitoli.

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi