La notte dei gufi

Dove eravamo rimasti?

Cosa succederà ancora ad Ares? Ares conoscerà qualcuno che le insegnerà a gestire i nuovi poteri (75%)

La luce del lume

La finestra della mia stanza affaccia sul cimitero locale. E’ un piccolo cimitero fatto per poche persone. E’ uno di quelli vecchio stile con le lapidi evidenti. Qualcuno di esse ha un grande candelotto ai suoi piedi, questo fa di quello spazio buio una rete di punti luminosi. Qualcuno ormai allo strenuo delle sue forze, si indebolisce, fino a spegnersi. In molti trovano la cosa piuttosto macabra, io credo invece che osservare la morte sia un modo unico per sentirsi vivi. Guardare per ore il buio mi rende libera e forte. Sto per andare a letto quando una serie di suoni gracchianti mi rispediscono alla finestra. Sul ramo il gufo della scorsa notte, quello che mi trascinava dal sogno alla realtà, dalla realtà al sogno.

Stavolta il suo grido è più minaccioso, ogni qual volta che sembra io stia per chiudere le imposte, la creatura gracchia più forte. Fino a che non lascia il ramoscello secco e si posa sul mio davanzale. Le sue piume sono spesse e scure, il suo becco è  affilato come una lama. Lo guardo e lui guarda me. Intinge le sue paure nelle mie. Credo che il suo spavento sia quasi maggiore del mio. Allunga una zampa, poi l’altra e scavalcando il davanzale di marmo si fionda nella mia stanza. Il gufo sembra saggiare la mia vita. La luce del lume sembra quasi farlo impazzire, corro all’interruttore e la spengo. Lui si tranquilla e si distende sul mio letto.

Un rapace che intende riposare in una camera non si era mai visto prima d’oggi.

-Adesso dovrai proprio andare, devo dormire..- gli dico accarezzandogli la fronte

Il gufo si ritira dalla mia carezza.

-Ho detto vai!- aggiungo ancora

Il gufo fa finta di non ascoltare.

-Ok, allora vediamo se ti piace questa!-

Accendo la luce principale della camera e il gufo fa un balzo violento, finisce a sbattere contro l’armadio e si rifugia sotto il letto.

Non gracchia, non grida, non si muove.

Sotto il letto è disteso un ragazzo, sulle guance due segni rossi, due linee rette.

-Cosa diavolo..-

Inciampo e cado a terra.

-Hai vinto tu, ok? La luce proprio non mi piace, quella del sole forse va bene ma questa diavoleria umana è agghiacciante!-

-Io…io… sto sognando? Chi sei tu? Un ladro? Cosa ne hai fatto del gufo?- gli chiedo balbettando

-Un ladro io? Lasciamolo fare alle gazze quello..- mi risponde

-Esigo una risposta..-

-Ed io esigo che tu spenga la luce..-

La stanza ripiomba nuovamente nel buio tenebroso, gli occhi del ragazzo risplendono come due fuochi roventi, visibili anche al buio, profondi come due pozze di petrolio.

-Ti spiegherò tutto..-

Cosa succederà adesso?

  • Ares non vorrà avere a che fare col gufo (0%)
    0
  • Il gufo le da una spiacevole notizia (50%)
    50
  • Ares sarà una sorta di eroina e imparerà a controllare i suoi poteri (50%)
    50
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

17 Commenti

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

      Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

    Unknown comment type :

  1. agata ha detto:

    Ciao Miriana, ci si ritrova!

  2. felice di leggerti qui, Miriana!!! 😀

  3. Aomame ha detto:

    Voto per la brutta notizia ma vedo che sono in minoranza. C’è sempre una sorpresa nei tuoi episodi. Questa storia mi piace 🙂
    Alla prossima

  4. Mari79 ha detto:

    Ciao. Ares sarà una sorta di eroina e imparerà a controllare i suoi poteri.

  5. Red Dragon ha detto:

    Io provo l’eroina. Lo stile mi piace: vediamo dove porta 🙂

    Ciao 🙂

  6. Miriana Kuntz ha detto:

    Vi ringrazio per il seguito, sono nuova su questo sito, e di conseguenza poco conosciuta. Un bacione.

  7. GiuliaD97 ha detto:

    Ciao, il gufo le da spiacevoli notizie 🙂

  8. Nickleby ha detto:

    Mi piace molto il complesso di poteri dei quali si trova provvista la ragazza: inoltre, il tuo stile serrato ma con descrizioni appropriate lo trovo ideale per rendere il nervosismo e lo sfinimento della ragazza, molto brava! Ti seguo e voto per introdurre un nuovo personaggio che funga da mentore.

  9. Mari79 ha detto:

    Ciao. 🙂 Mi piacerebbe vedere questo mondo parallelo. Molto interessante questo episodio. 🙂

  10. Aomame ha detto:

    Arse conoscerà qualcuno che le insegnerà come usare i poteri. Incuriosisce molto questa storia e mi piace.
    Alla prossima

  11. GiuliaD97 ha detto:

    Ares conosce qualcuno che le insegna a gestire i nuovi poteri

  12. Aomame ha detto:

    Molto bello il tuo incipit. In poche righe hai saputo presentarci la protagonista.
    Scoprirà di avere nuovi poteri.
    Ti seguo

  13. GiuliaD97 ha detto:

    Ciao, il gufo le si ripresenta 🙂 Bell’incipit. 🙂

  14. Mari79 ha detto:

    Ciao. 🙂 Scopre di avere nuovi poteri. La trama è interessante. Vediamo che cosa accade. Ti seguo. 🙂

  15. Ciao Miriana! Bella storia come sempre. Nel fantasy poi ti esprimi al meglio. Voto per i nuovi poteri. Ciao! 😉

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi