L’immortalita’

L’immortalita’

Ultimamente le suore davanti casa stanno facendo l’esercitazione per l’evacuazione della stuttura.Vista la loro confidenza con l’Altissimo probabilmente dovrei preoccuparmi,del resto San Gennaro il sangue lo ha sciolto a meta’. Sono certa che se dovesse esserci la calamita’ Vesuvio con esplosioni, lava e cenere, io probabilmente , in quel momento sarei sulla tazza del cesso (si…è francesissimo lo so), e probabilmente sarei in uno di quei momenti in cui alzarsi e fuggire e’ veramente troppo prematuro e non ti resta che vedere tutta la tua vita e anche il momento in cui il nipote di Alberto Angela ti ritrovera’ tra 100 anni e fara’ un calco di gesso di te che sei sul water.Una vita da stitica , ma immortale sul gabinetto, diventerei il mistero affascinante piu’ popolare offuscando pompei con i suoi due amanti abbracciati.Del resto l’amore immortale non tira piu’, non crediamo piu’ al per sempre, anche quando il prete ci fa dire “prometto di amarti e onorarti tutti i giorni della MIA vita” noi in quel momento se fossimo lucidi e non svegli all’alba ingaggeremo una polemica sulla questione”scusate ma perche’ della mia vita ,della sua vita al massimo la nostra generico.Meglio ancora un punto dopo amarti e onorarti, mi pare pure abbastanza lasciamolo così a tempo indeterminato vago.”Abbiamo bisogno di stare con un piede sulla soglia pronti a poter salutare tutti e andare via senza troppa difficolta’.Itempi moderni non hanno piu’ molta pazienza, non sopportiamo quello che mastica le patatine durante il film al cinema, figuriamoci uno che non riesce a fare centro nella cesta dei panni sporchi, adottando così il pavimento come sua personale raccolta di abiti.Prima si era piu’ capaci a lasciar scivolare , si sopportava anche piu’ del dovuto,ma lasciarsi no, era un fallimento troppo grande, una vergogna.Erano piu’ tenaci quegli amori in bianco e nero che spesso per stare insieme avevano sofferto,adesso gli amori ai tempi di instagram sono come le batterie degli smartphone,da 100% a 15% nel giro di una fumata di sigaretta.
Ecco perche’ quando Alberto Angela jr mi trovera’ li ,sul cesso, tutti per me faranno la fila,perche’ le fidanzate non guarderanno i loro ragazzi dicendo “che bello morire abbracciati e rimanere tutto l’infinito insieme”e i fidanzati il giorno dopo non prenderanno informazioni per sapere se la legione straniera esiste ancora!Vorranno sapere le mie ultime ore, faranno un film stupendo.Acerra non cadra’ mai a pezzi come Pompei, perche’ tutti vorranno farsi un selfie con me sullo sfondo, del resto se non hai dietro una tazza, quel muso a culo di gallina che senso ha?A questo punto progettata la mia immortalita’ devo farmi un bel caffe’…. l’eternita’ è lunga il caffe’ mai!

Ma se malauguratamente invece Alberto mi ritrovasse sotto la doccia con la tetta smunta, almeno appianerei la cellulite sotto al gesso??

  • No, ma almeno così tutti rivaluterebbero l'amore eterno,la tetta smunta e la cellulite ascellare salveranno il mondo (100%)
    100
  • Si, perche' del resto se Mariah Carey si fa smagrire e rialzare, posso barare io per l'eternita' e fanculo photoshop (0%)
    0
  • No e se ne fotteranno,anzi saro' un eterna icona di belta' perche' la cellulite è diventata sexy. (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

52 Commenti

  • A costo di mandarti in parità dico 50 sfumature di grigio. Con questo episodio su Masterchef mi hai fatto proprio morire dal ridere. Brava! 😀
    Sono proprio curiosa di vedere come triteresti questo libro.
    Leggendo i commenti vorrei aggiungere una cosa. 50 sfumature di grigio nasce da una fan-fiction (credo si scriva così, se ho sbagliato termine scusa) basata sui personaggi della saga di Twilight. Tutto in versione erotica. E’ curioso vedere come EL James abbia scritto il primo capitolo dal punto di vista maschile. Perché anche la scrittrice di Twilight aveva iniziato, a suo tempo, a scrivere il suo primo romanzo dal punto di vista del vampiro.
    Comunque, qualunque sia il tema del prossimo episodio … falli neri! 😀

  • Ciao! 🙂 splendido anche questo episodio!!! Mi ha fatto morire dal ridere dall’inizio alla fine! 🙂 io voto i salutisti e gli sportivi per il prossimo capitolo! Non diamo troppa importanza alla scrittrice mediocre di 50 sfumature..ne ha già troppo immeritatamente! 😀

  • Tu saresti perfetta per “quelle che—50 sfumature di grigio—

    Sul tema farei volentieri una vera chiacchierata con te,… sapresti farmi ridere ma anche riflettere, credo…
    Ah… il suo nome è Anastasia, come la tipa de “la bella e la bestia”, o sbaglio?, io non ho figli, seguo poco le favole… ma mi pare così. Poi lui… Gray… se ti dicessi quanti Gray esistono su quella lunghezza d’onda su prodotti cinema, tv e anime… c’è una ragione subliminale, pensa.
    Io detesto quella casalinga del cazzo che è stata strumentalizzata per sentirsi brava e portare il suo prodotto in auge per una questione puramente commerciale che nulla ha a che vedere con la letteratura. Cosa dovrebbe dire Dante? Caxxo, tutti pensano che sia stato all’Inferno. Ma non ci è mai stato. Solo che lui è un vero scrittore.

    Il tuo episodio mi ha ricordato me stessa… un letto di questo, una spruzzata di quello, un’intuizione di lime… ahahahaha, io dico sempre: è pronto, venite!! senza letti, spruzzate e intuizioni… che somiglierebbero più a un massaggio erotico che a un piatto di portata.
    Sei sempre la migliore e … anche molto bella, a quanto pare.
    😉

    • Un intuizio e di lime ….ahahahahah pure il lime ha il suo intelletto geniale. La protagonista della bella e la bestia conserva la sua dignità e si chiama Belle, Anastasia ha un cartone tutto suo dove è una principessa che non sa di esserlo e si innamora di uno sfigato qualunque e poi vissero felici e contenti.La gente ha fatto un casino, hanno creato un caso che poi l’età di Lulu’ era molto più figo, l’amico del fratello più grande di lei è stato un caro amico della mia torbida adolescenza, lui faceva di meglio e non aveva un nome ridicolo.Ma la casalinga torbida scrittrice fa più notizia.Non mi dilungo. Io ti voglio bene assai come alle mie figlie, le incoscienti che mi dicono che sono bella passano a 3 I love you!

    • Grazie Maria,sono contenta che questo minestrone riesca bene,pure fuori stagione,solo a pensare al minestrone ho le ascelle emozionate.Vedo che la faccenda Master chef vi tocca,ammettetelo pure voi avete amici che vi fracassano le palle con i loro piatti fotografati su whatsapp!

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi