Una moglie troppo libera

Dove eravamo rimasti?

Cosa scriverà Lid Accetterà il gioco, ignara di tutto (86%)

QUARTO ATTO - INQUIETUDINI

Fulvio lo conosco bene. La convincerà e la asseconderà a dire di si. Ve l’ho detto, no? Fulvio, fuori dalla parte del padrone maiale, è docile, mansueto, sostanzialmente un bonaccione. Lidia o Miss Lid, nei siti di annunci per incontri cuckold, è diventata più irrispettosa, quasi ingrata del tipo di vita che le faccio fare. Questa vita forse la sto incominciando a subìre, dovrei farmi un’amante anch’io. Godere sfrenatamente, anch’io. Non curarmi della famiglia, anch’io. Con i figli fuori di casa, Lidia sembra aver perso totalmente i freni inibitori. L’altra settimana, un vecchio bull di fiducia che avevo perso di vista, mi aveva scritto soddisfatto della bella orgia, che Lidia aveva fatto con lui e altri 4 suoi amici al club Gikantiqua, un antico ritrovo per scambisti perversi. L’avevo portata lì, i primi tempi. Quanto c’era voluto per sciogliersi. E adesso se ne va da sola, senza dirmi nulla, a fare le orge con chi capita. Marco, vittima ignara come quasi tutti i maschi in questa storia, mi aveva scritto per complimentarsi dell’idea di farla uscire da sola a fare porcata. Ci definiva una coppia evoluta e con una punta di rammarico aveva aggiunto “magari potessi fare io certe cose con mia moglie, ma quella è bigotta”. Ad avercela una moglie bigotta! Forse è il caso di dirvi le cose come stanno e la mia soddisfazione non riesce ad essere completa. È un misto di effervescenza carnale e tribolazione. Non si è mai completamente felici, si è quasi trafitti da un dolore sordido invisibile al mondo. Ha detto sì, finalmente, dopo mesi torneranno a casa. Ma stavolta faranno quello che gli dico io. Fulvio penso abbia già capito e probabilmente smania anche lui all’idea. Ne avevamo parlato a lungo durante quei nostri incontri in villa… non pensate che io sia ricco, è solo una villetta situata nel buco del culo del paese, pagata quattro soldi: era diventata una stamberga inquietante, dall’aspetto inospitale che avrebbe incupito persino il conte Dracula. Mi preparo stanno per arrivare, spero che Fulvio mi tenga il gioco e non faccia il fesso. Stavolta non è opportuno che tenga fede alla parte del pervertito dominatore.

Si parla tanto della proposta di lui, ma secondo voi cosa sarà mai?

  • Realizzare un servizio fotografico hard da far vedere al figlio, in maniera "accidentale" con uno stratagemma orchestrato dal marito (100%)
    100
  • La realizzazione di un video hard da far vedere al vicino di casa innamorato di Lidia (0%)
    0
  • Un gioco bisessuale tra marito e bull con moglie guardone (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

8 Commenti

  • I primi due episodi non mi avevano colpito particolarmente, mentre questo terzo comincia a disvelare cosa c’e’ dietro il rapporto moglie/marito. Per me questo puo’ essere il punto di maggiore curiosita’ e interesse e non tanto la descrizione della meccanica sessuale.

  • “Ma che famiglia schifosa” ahahah come dire Lino Banfi!
    Scherzo cmq.. Interessante l’incipt ed abbastanza chiaro.
    Lidia una assanatana, il marito un vizioso.. il figlio pure geloso..
    Ok tutti da seguire.
    Intanto benvenuto, e voto per il si. Ovvio 🙂
    Seguo

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi