Avventure fra la neve!

Una scoperta divina

Buon giorno cari lettori, io sono Hen e vi narrerò la nostra storia….

è iniziato tutto quando io Tenc e Bughi stavamo giocando a palle di neve, finchè Tenc colpì Bughi facendolo rotolare sulla neve (Bughi è il mio animalletto). Bughi si fermo davanti alla statua di Nestor. Dopo vidi che Bughi prese qualcosa in bocca ed io lo presi per capire che cos’era:  -è una mappa- disse Tenc eccitato. Tenc aveva voluto fare unavventura, però comunque aveva proprio ragione, era una mappa e sembrava molto antica. -Hen, è ora di pranzo, vieni!- era mio padre, puntuale come al solito ed io dissi: -ciao!-

-ciao!- disse Tenc. A casa mangiai, poi corsi in camera mia a fare i bagagli per partire, ma mio padre e mia madre non volevano, dicevano:  -sei ancora troppo piccola per partire per un viaggio-, -bla bla bla, io partiro costi cuel che costi- dissi io, quindi provai ad uscire dalla finestra, ma non funzionò. Allora provai dalla porta posteriore, ma non funzionò. Allora provai a suplicarli, ma non funzionò. Allora provai con la scusa che andavo a giochare a casa di Tenc e funzionò! Pero io non voglio dire bugie, quindi andai a casa di Tanc e lo trovai subito pronto per partire e inpaziente! Però non credete che sia cosi facile uscire dal villagio di Bungala, ci sono primo delle mura e secondo delle guardie, quindi ci serviva un piano. Pensammo e  pensammo finche a Tenc gli venne in mente un’idea. Mentre Bughi si faceva inseguire dalla guardia, noi uscimmo e dopo ci raggiunse Bughi ed è da qui che iniziò la nostra avventura. Tenc volle fare il primo passo maaaa… cadde in un buco, -ehm- disse Hen,  -forse dovevo dire l’ultimo-, poi però sentì la sua voce che diceva -vieni giu è uno sballo!-,  -beh, se lo dice lui, io mi fido-, e quindi mi buttai, ed era vero, era uno sballo! si cadeva su un super scivolo super divertente -huiiiii!!-. -Beh, sembrava andare tutto bene o almeno sembrava…

che cosa trovano Hen, Tenc e Bughi alla fine dello scivolo?

  • una stanza piena di piante carnivore? (17%)
    17
  • una stanza test? (50%)
    50
  • una stanza puzzle? (33%)
    33
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

22 Commenti

  1. Questa cosa che la voce metalli dica che ora l’amico di Hen è il suo amico e poi Ten ricompare come se nulla fosse, mi è suonata strana, quindi voto che le impronte appartengono alla voce mettallica.
    Bella l’idea del serpente: come risolveranno?

    Ed ora una pecca: la vincenda risulta narrata in modo spezzettato; dovresti cercare di rendere il testo più fluido.

    Ciao 🙂

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi