Dalla fine all’inizio

Dove eravamo rimasti?

A questo punto,cosa ha fatto l'autore? Vuole vendicare la donna (75%)

Dolce primavera

Il tuo corpo lento cadeva

sul pavimento si poggiava,

il  mio braccio ti reggeva

lo stesso che prima fendenti sferrava.

Urlavi disperato

come un’anima in pena

ma quest’oggi dovevi morire

in un pomeriggio di primavera.

E’ strano vedere come 

nella stagione dove la natura fiorisce,

una persona che si spegne

come un fiore che appassisce.

Il tuo volto è in  lacrime,

gli occhi di una persona pentita

non smuovono la mia ira,

ciò che hai fatto non è tollerabile

e non meriti la vita.

Lento arrivava l’imbrunire 

mentre il tuo sangue scorreva

ed io a vederti morire

e la mia bocca sorrideva.

La tua carcassa finirà

sotto terra un po più in la,

senza fiori e senza memoria,

senza dio ne dignità.

Ti fonderai con la terra

e  la sotto sarai a morire,

mentre sopra  di te germoglierà

un fiore primaverile.

un'altra pagina sta per essere letta....."il protagonista prima di morire,sente un suono,quale?"

  • un gemito (0%)
    0
  • una canzone (100%)
    100
  • uno sparo (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

16 Commenti

  • Ciao caro Pacifico, immagino sei un uomo, ti seguo volentieri. Mi ha incuriosito e ad un primo impatto anche sorpreso ritrovarmi per la prima volta una forma non prosaica. Concordo con lisadalton ed affermo anche io che sei stato un genio, un grande dell’innovazione. Complimenti. Spero che anche tu leggerai la mia storia e mi aiuterai a crescere. Commenta, rispondi alla domanda o seguimi se ti fa piacere.
    Ho scelto una rosa, da inguaribile romantica quale sono.
    Non vedo l’ora di leggere il continuo. Sono curiosissima!

  • La trama mi ha affascinata, il titolo catturata. Premetto che non sono particolarmente amante della poesia, ma la sfida proposta è divertente sopratutto perchè mischiata a ciò che amo di più il giallo. Resto un po’ a guardare cosa succede.
    Bravo voto Nuvole.

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi