Una vita inaspettata

La porta

Sono in piedi già da in po’ quando la sveglia inizia a suonare. Con un gesto veloce, allungo il braccio verso il comodino in mogano e la spengo. Tom dorme ancora e rimango qualche momento a fissarlo: è bello,lo è sempre stato. Al liceo,quando ci siamo conosciuti,aveva stuoli di ragazze intorno e oggi,alla soglia dei quarant’anni,con fili grigi tra i capelli e due leggeri segni ai lati della bocca, ha acquisito ancora più fascino. Sul comodino,accanto alla foto del nostro matrimonio, c’è una cornice bianca con la foto di Chloe che ridacchia felice sull’altalena. Mi trascino svogliatamente fino alla sua camera e la vedo dormire ancora. Ha le guance rosa e paffute e i capelli inumiditi dal sudore della notte. La guardo e per un attimo tutti i miei problemi svaniscono. Un’ora e tre caffè più tardi, percorro le strada ombrosa verso il lavoro che si trova in un palazzo di quattro piani circondato da un giardino all’inglese,protetto da una staccionata bianca e con panchine verdi talmente lucide che sembrano uscite da un quadro del Rinascimento. Mi occupo di contabilità,scrivo numeri e faccio conti tutto il giorno. Il posto è incantevole;il lavoro lo è un pò meno ma il solo stipendio da idraulico di Tom non basterebbe a permetterci di vivere una vita dignitosa e sono quindi costretta a dividermi tra Chloe,la scuola,la casa e i libri paga. Sono le otto in punto quando varco la porta principale.

Cosa ci sarà dietro la porta principale?

  • Una lettera anonima sulla scrivania (50%)
    50
  • Un cliente inaspettato (38%)
    38
  • Il capo infuriato (13%)
    13
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

14 Commenti

  • Ciao Ilaria,
    il tuo stile è piacevole e la prima immagine mi piace, è descritta in maniera delicata 🙂 Devo dire che non mi dispiace neanche questo inizio così corto, mi sembra che descriva la scenografia in cui si muoveranno i tuoi personaggi. Se posso ti consiglio di dare più aria alla scrittura, più spazi bianchi, può sembrare una sciocchezza ma credo renda la lettura più scorrevole. Voto per un cliente inaspettato e ti seguo volentieri 😀

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi