DON SONNlNO

Dove eravamo rimasti?

Per ùn pùnto Federìka perderà la kappa O per ùna vìrgola? (100%)

Ma non si potrebbe rinviare la vita per neve?

 Dì che cosa sa la neve? La neve…la neve sa dì pìpì a letto. Sa dì pìpì ìnfantìle fatta nel letto o dì orìna dì vecchìo nelle mùtande. Qùando cade la neve, ìl bambìno gìoca e ìl vecchìo cade. Qùando nevìca, ìl bambìno gìoca a palle dì neve e al vecchìo glì gìrano le palle. Che se glì gìrano le balle, come sì dìce qùì a Mìlano, vùol dìre che è ancora vìvo. Vìvo e vegeto, anche qùando vegeta. Ma che cos’è maì la vegetallùmìna? * Don Sonnìno è a Mìlano. Ce l’hanno portato dùe ragazze dì Bùgùggìono ìn vacanza sùlla neve nel paese dì montagna dove ìl don è parroco. Lo hanno sentìto predìcare, cìtando, come lettùra del gìorno alla messa mattùtìna, romanzì al posto deì Vangelì. A qùella delle dùe, l’ùna o l’altra, non ha poì tùtta qùesta ìmportanza, che fa la gìornalìsta è parso ùno spùnto dì costùme, o, qùanto meno, ùno spùntìno. A qùella delle dùe…o magarì entrambe…che fa/fanno televìsìone è sembrata ùna bùona ìdea, o almeno ùn’ìdeùzza, ìnvìtare ìl Sonnìno ìn trasmìssìone. La trasmìssone, ìl solìto talk show, sì regìstra a Mìlano. E qùìndì. * E’ appena nevìcato e sìamo ìn tregùa elettorale: domanì sì vota e ì coetaneì mìlanesì del Sonnìno rìmembrano ancora la Grande Nevìcata dell’Ottanta5. Domanì sì va alle ùrne, poì sì va a San Sìro: ìl don è ùn prete romano dì fede ìnterìsta. Se domanì è domenìca, oggì è shabbat, Sonnìno Marrano. E stasera saraì lazìale per ùna notte? Oppùre, consìderando la Lazìo ùna copetìtor per la Champìon, propenderà per la dìvìsìone della posta? Qùeste son domande da Domenìca Sportìva, non da talk show. Attenzìone: sìgla! * Oggi è sabato

e domani non si va a scuola

oggi è sabato

se non chiami ho un nodo in gola

oggi è sabato

e forse è un giorno speciale

oggi è sabato meno male

*                                                                                                                                      Domande così , domande cosà, domande scontate, domande ìmprovvìsate: a tùtte le domande don Sonnìno dà rìsposte dìstratte. Fìno a qùando, ìn sottofìnale, da ebreo, marrano o non marrano, rìsponde a ùn’ùltìma domanda con ùna domanda: – Ma non sì potrebbe rìnvìare la vìta per neve?-.

Ma non si potrebbe rinviare la vita per neve?

  • forse (0%)
    0
  • no (0%)
    0
  • (0%)
    0

Voti totali: 0

Vota la tua opzione preferita

Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

4 Commenti

  1. Ciao Fab.S.C.
    Dopo aver letto il tuo profilo, sono spaventata all’idea di muoverti anche la minima opinione sul tuo operato.
    Di conseguenza, per ora, mi limiterò a consigliarti solamente il cambio di stile del carattere: grassetto e con tutti quegli accenti, mi è risultata molto pesante la lettura.
    Ho appreso che non non ti farai carico di questo “problema”, ma dovresti.
    Ciao.
    Ilaria

  2. Don Sonnino la conoscerà, anche se non mi sembra che, qualunque sia l’opzione scelta, la storia possa prendere veramente direzioni diverse.
    Ciao, Fab Seb.
    Perdona la franchezza, ma che problema hai con la tastiera?
    Hai solo le “u” e “i” accentate?
    Se è un gioco, o una tua scelta espressiva, non sono in grado di apprezzarlo.
    Peccato, perché se tolgo la fiumana di accenti, leggo un incipit interessante e dallo stile molto personale.

    Ciao

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi