Diario di una donna incontinente

Dove eravamo rimasti?

Sincerità? Pannolino (50%)

...., inaspettatamente, ....

Sono in terrazzo, collant 8Den. naturali, jeans attillati, maglietta bianca e camicietta bianca quasi trasparente, décolleté nere lucide a punta tacco 12, …, comodamente seduta con le gambe accavallate sul tavolino mentre leggo vanity fair e fumo una sigaretta, …., sento un leggero stimolo, ma qualche piccola perdita mi fa pensare che la situazione si sarebbe fermata lì, …., mentre mi rilasso sto sorseggiando un bicchiere d’acqua fresca, …., all’improvviso suona il cellulare e dallo spavento ho una perdita improvvisa e abbondante, ma non potevo immaginare cosa stava per succedere, …., rispondo al telefono e mentre comincio a parlare mi alzo in piedi, …., appena mi muovo dalla sedia sento un crampo alla vescica che nello stesso momento esplode violentemente senza che io possa esercitare nessun controllo sul flusso che esce continuo e fortissimo inondando il mio pannolino, …., io cercando di continuare ad ascoltare la telefonata allargo leggermente le gambe e spingo la mano destra in mezzo per cercare di fermare il flusso, …., sento chiaramente il pannolino cedere, prima in mezzo alle gambe e subito dopo sul davanti, …., il flusso caldo scendeva lungo le gambe seguendo le collant e nello stesso tempo da davanti inondava direttamente i miei jeans che in pochi secondi erano bagnati fino alle caviglie, …., a quel punto non sapendo davvero come reagire, …., uno, era una vita che non mi succedeva di bagnarmi così tanto, due, era assolutamente inaspettato, non mi ero assolutamente resa conto di quanto il mio pannolino fosse al limite, …., per alcuni secondi sono rimasta immobile, poi ho velocemente chiuso la telefonata dicendo che avrei richiamato io, …., una volta libera mi sono accovacciata ed ho continuato a fare pipì per qualche minuto, fino a quando la mia vescica non fu completamente vuota, …., tutta bagnata, mi tolgo le décolleté e corro in casa a cambiarmi. Ero veramente tutta bagnata, è stata una situazione pazzesca. Fortunatamente ormai mi succede pochissime volte, ma ogni volta che succede e così umiliante.

Ma ti è piaciuto?

  • Cambierò pannolino (0%)
    0
  • Spero non succeda più (0%)
    0
  • Starò più attenta (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

2 Commenti

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi