Fantasmi del passato

Dove eravamo rimasti?

Cosa faranno prima di trasferirsi? Passeranno per l'Italia (33%)

L’inizio

Presero il primo volo per Madrid, era una di quelle città in cui Claire aveva sempre desiderato vivere ed ora stava per realizzare il suo sogno. Atterrarono intorno alle 22:00, Steve aveva già provveduto a tutto, il loro appartamento era situato lungo la “Gran Via”, uno dei luoghi più conosciuti di Madrid, presso cui vi era sempre molta affluenza.

Si fecero accompagnare da un taxi, stanchi ma felici di tutto quello che li avrebbe attesi.

Sistemarono i bagagli e le loro cose, l’atmosfera era magica, sarà stata la città ma il modo in cui si guardavano la accentuava.

Era tardi ma nonostante ciò decisero di fare una passeggiata, camminavano tra le strade di Madrid con un’autonomia tale da sembrare soli. Claire dentro di sé aveva un uragano di emozioni, non stava così bene da tanto, le bastava solo Steve per essere felice. Ripercossero tutti i loro momenti più belli, dalla loro gioventù, fino al loro incontro a New York. Claire era consapevole di quanto le potesse mancare la sua famiglia, di quanto le potessero mancare le sue amiche e i momenti vissuti insieme scherzando. Nonostante le mancanze era a conoscenza del fatto che se lei fosse stata felice lo sarebbero state anche tutte le persone a lei vicine. Iniziarono a programmare le loro giornate, il loro lavoro in quella nuova città, nulla li avrebbe spaventati, erano pronti a tutto.

“L’Executive Lux” presso cui lavoravano e che a malincuore dovettero abbandonare aveva una delle sue cinque sedi proprio a Madrid. Nel momento in cui giunse al loro capo voce del loro trasferimento, non fu che felice di riaverli con sé.

Tutto sembrava andare per il verso giusto, le vicende sembravano essergli favorevoli.

Erano passati pochi giorni dal loro trasferimento quando una mattina Steve trovò Claire commossa.

“Claire, tutto bene?”

In lei vigeva il timore di perderlo e che quel sogno potesse svanire. Una cosa si promisero, qualunque cosa sarebbe accaduta, lui con lei e lei con lui come un solo corpo ed una sola anima.

Categorie

Lascia un commento

7 Commenti

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi