Olivia N.

Caro Superman

12 Giugno, 2012

“ Caro Superman, quest’anno per il mio compleanno vorrei avere il libro di Julia Kepler, quello sui fantasmi, quello sui lupi mannari l’ho già letto e visto che ci sono, grazie per avermelo regalato a Natale. Oltre il libro di Julia Kepler, vorrei anche dirti se è possibile avere il maglione che ho visto ieri, in vetrina, quello tutto colorato che sembra un arcobaleno. Grazie. Un bacio, la tua fan numero uno, Olivia Newton. “

 

12 Giugno 2013

“ Caro Superman, come va? Mi accorgo solo ora che non ti ho mai chiesto come te la stai passando. Io bene, grazie. Oggi mamma mi ha comprato un gelato e una ciambella. Solo perché è il mio compleanno, ma tu questo lo sai già. Tu sai tutto. Non so cosa voglio per il mio compleanno e manca solo un giorno. Facciamo che a questo giro, decidi tu cosa mi regali. Un bacio, la tua super fan numero uno, Olivia Newton.”

 

12 Giugno 2014

“ Caro Superman, ho saputo che non te la passi bene. Ti chiederai come faccio saperlo, beh, è stato Luca a dirmelo. E mi dispiace tantissimo, spero che questa sciarpa ti possa tenere al caldo e questa bustina del the possa dar sollievo alla tua gola infiammata. Non voglio che esci di casa per me, quindi il regalo di quest’anno è la tua guarigione. A presto! Olivia Newton”

 

12 Giugno 2015

“ Caro Superman, mio amato, oggi, a scuola, sono venuta a sapere che Lisa quest’anno se ne andrà e passerà un anno in Australia. Abbiamo pianto tutte e due mentre ci abbracciavamo e ci giuravamo amore eterno. Perdere la mia migliore amica mi fa riflettere. Tu mi amerai per sempre, vero? Mamma dice che sono pazza, ma secondo me essere pazzi è stupendo e allora ben venga la pazzia! Un bacione! Ps: Ho visto quei jeans, ieri, neri con il bottone d’orato…fai tu.

 

12 Giugno 2016

“ Caro Superman, mia vita, ma perché mi doveva capitare di avere uno zio vampiro? Non potevi mandarmi uno zio normale come tutti gli altri? Lo zio Baz è fuori di testa, dorme dentro a una barra o dentro al mio armadio quando ha troppo caldo, dice che la barra gli fa sudare i piedi. Ho chiesto alla mamma se è possibile mandarlo via, mi ha detto che le signorine Newton non si comportano in questa maniera. E’ da maleducati. UFFA! Per favore Superman, aiutami a cercare un altro zio normale.

12 Giugno 2017

“Caro Superman, lo zio Baz continua a farmi i dispetti, non mi lascia mai in pace e concentrarsi con lui intorno è difficile. Mamma dice che invece di perdere tempo a urlare contro mio zio, dovrei concentrarmi di più sullo studio. L’anno prossimo è l’ultimo anno e poi andrò alle superiori. Un grande passo per noi poveri mortali. Immagino che anche tu sia andato alle superiori o no? Ti ci vedo dietro a un banco durante l’ora di matematica. Oh Superman, lancia un masso contro mio zio così smette di spaventarmi. Grazie! Olivia N.”

12 Giugno 2018

“ Caro Superman, mamma non sta tanto bene. Lei dice che non è nulla, ma io so che c’è sotto qualcosa. Ieri il nostro gatto Tim, si è perso e io l’ho dovuto cercare per un ora. L’ho trovato vicino alla casa del mio amico Marco. E ho scoperto che li ci vive una gattina dal pelo rosso fuoco. Penso che Tim si sia innamorato! L’ho detto a mamma e lei si è messa a ridere poi ha detto di sentirsi stanca e se n’è andata a letto prima che facesse buio. “

 

11 Marzo 2019

“ Caro Superman, mamma non sta bene. E io sono preoccupata. Sta facendo delle cure. Lo zio Baz non mi dice niente e io lo odio per questo. Mi è stato vietato di vederla, la posso sentire solo al telefono, ogni sera parliamo per un’ora, mi chiede della scuola, se sto facendo i compiti e se obbedisco allo zio. Rispondo di si ad ogni sua domanda. Le chiedo quando tornerà a casa, lei mi risponde presto. Ma anche un mese fa mi diceva che sarebbe tornata presto a casa e anche il mese precedente. Superman, pensò che mamma mi stia mentendo. Ho paura.”

10 Giugno 2019.

“ Caro Superman, mamma è morta.

Come si apre il secondo capitolo?

  • Descrizione dell'Accademia (50%)
    50
  • Il capitolo si apre con Olivia (50%)
    50
  • Descrizione mondo magico (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

7 Commenti

  1. Vorrei andare direttamente al primo giorno di scuola, ma questa cosa dello zio Vampiro mi incuriosisce abbastanza da volerlo approfondire 🙂

    Ci sono dei richiami al mondo di Harry Potter ma altri che lo rendono totalmente incompatibile, il che lo rende a mia vista intigrante 😀

    Giusto una nota: “Ma non RIUSCIVA da dove incominciare.”
    È meglio: “Ma non SAPEVA da dove cominciare” 😉

    Ciao 🙂

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi