LA CACCIA

La morte di Lence.

La casa era tutta decrepita, ammuffita e piena di ragnatele. L’orologio antiquato ticchettava  regolarmente senza fermarsi, ad ogni passo il pavimento sembrava cedere sotto i piedi di Lence. 

Lence sentiva dei passi meccanici avvicinarsi, erano coperti da dei versi striduli ed affamati. Il suo cuore sembrava impazzito, la sua gola inghiottiva la voce. Riuscì ad aprire la botola lì c’era una camera nascosta e un letto impolverato. 

Lence si infilò sotto di esso cercando di fare meno rumore possibile. 

Batté le palpebre, le sentiva pesanti, le sue labbra erano dure e screpolate, aveva una gran sete.

L’angoscia di ciò che stava accadendo lo tormentava, cacciava i pensieri ma questi si ripresentavano ancor più cupi, un velo di paura si impadronì di lui stringendolo alla gola. Doveva resistere.

Non servì a niente. Dopo minuti interminabili una lama lo infilzò ed ebbe appena il tempo di vedere il viso del mostro: senza occhi e naso, solo una bocca gigantesca. Lence gridò a squarciagola ma ormai il mostro lo stava sbranando vivo per poi lasciarlo lì con solo le ossa ricoperte dal sangue.

Lil venne svegliato da una chiamata era Jin che comunicò il ritrovamento delle ossa di Lence, dopo aver effettuato su di esse le analisi scientifiche.

Erano solo le ossa ricoperte di sangue. Jin era già lì con Osco e Frej (tutti amici tra di loro).

Allora Lil li raggiunse e dopo una analisi del corpo scoprirono che era stato infilzato, prima di essere sbranato. Solo una creatura cacciava così, ma era una leggenda metropolitana per questo i quattro amici si meravigliarono e allo stesso tempo un velo d’ansia li ricoprì: Mz-Q2 era una creatura spietata e uccideva chiunque vedesse.

I quattro amici si riunirono pensando a cosa avrebbero dovuto fare.

Cosa faranno i quattro amici?

  • Nessuno li credette così Decisero di equipaggiarsi con armi per vendicare Lence. (33%)
    33
  • Vendicheranno Lence aiutati dall'esercito (0%)
    0
  • Vendicheranno Lence da soli (67%)
    67
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi