LA RAGAZZA PERBENE

Dove eravamo rimasti?

Cosa cambia nel rapporto fra Claudio e Annalisa dopo le rivelazioni? Annalisa accoglie con positività le novità ma non si sente ancora pronta (67%)

Quello che non ti aspetti

La sua lingua creava cerchi perfetti dentro il bosco delle meraviglie di Fabiola, mentre Claudio da dietro faceva sentire tutti i suoi cm alla moglie che ansimava come in preda a qualcosa di sconosciuto. Alberto era lì, fermo in un angolo ad osservare quel magnifico trio, leggermente  sfiorava la sua erezione quasi a calmarlo per evitare che scoppiasse dai pantaloni. Decide di alzarsi, si avvicina a Fabiola e infilandole la lingua nella bocca, inizia una danza dal sapore altamente erotico. Annalisa alla vista delle due lingue intrecciate abbandona le labbra piene di umori di Fabiola e quasi di soppiatto inizia a leccare i 18 cm di Alberto, su e giù come la staffetta del nuoto, poi rimane su, piccole stimolazioni sul glande di un eccitatissimo Alberto e poi tutto dentro. Alberto morde la lingua della moglie e…«Drin Drin Drin».«Cazzo, cazzo, cazzo, era solo un bellissimo sogno». Fabiola si piega sul comodino per prendere il telefono, mentre la sua mano è ancora intenta a perlustrare la sua fonte di piacere completamente bagnata.

«Si va bene Carmela, sto arrivando, ciao». Fabiola accoglie scocciata la telefonata della sua amica e collaboratrice che la invita a recarsi presso la loro struttura per via di qualche problema. Da qualche mese Fabiola insieme a Carmela avevano aperto un B&B sulle coste Trapanesi. Erano passati anni da quando Fabiola aveva incrociato lo sguardo di Carmela durante un intenso rapporto con il marito Marco, in bagno. Da allora mai un accenno, mai una parola, solo i ricordi di Carmela che guarda l’amica masturbarsi dietro la porta del bagno, intenta a vedere loro scopare e Fabiola che ancora oggi non riesce a togliere dalla testa quell’immagine con il rimorso di non essere entrata.

«Coraggio Faby, al lavoro, ma prima devo scrivere due parole a quella stronzetta».

Apre il computer e butta giù tutto di un fiato. «Cara Annalisa, non so che idea ti sia fatta tu di me, ma in ogni caso credo tu ti stia comportando davvero male. Se non vuoi la mia amicizia, basta dirlo, non è proprio educato ignorare le mie mail. Cercavo a parte qualsiasi altra cosa, una piacevole e confidenziale amicizia, che tu stessa all’inizio hai alimentato. Ricordi quando mi hai fatto scaricare Telegram per scambiarci confidenze all’insaputa di tuo marito? Bè adesso invece non rispondi più alle mie mail. Comunque fai come ti pare, anzi vaffanculo.» Con gli occhi fuori dalle orbite Fabiola invia una mail ad Annalisa esternando tutta la sua frustrazione per non avere mai risposto alle sue mail e si ripromette di non scriverle più.

Carmela è sconvolta quando Fabiola arriva al b&b. Occhi gonfi di lacrime e tremante. «Cosa succedere tesoro?» Cerca di tranquillizzarla Fabiola avvicinando sulle sue spalle il volto sconvolto di Carmela. «Un ospite, un ospite» singhiozza Carmela senza riuscire a dire altro. Si avvicina il Filippino addetto alla pulizia della piscina che racconta quanto successo. A quanto pare un ospite intento a prendere il sole a bordo piscina ha cercato di abusare di Carmela palpandola mentre le serviva la colazione.

Nel frattempo sono ormai le 12 quando Annalisa è intenta a fare una panoramica alle sue mail.

«Ci risiamo, eccola ancora ed è davvero incavolata stavolta», commenta con un leggero sorrisino la ragazza perbene. In realtà Annalisa era entusiasta all’inizio di quella nuova amicizia, ma mai avrebbe pensato che la potesse portare in una strada tortuosa e mai battuta prima. A lei piaceva il sesso, ma non era la sua ragione di vita. Quella nuova situazione era assurda quanto eccitante e la cosa la spaventava molto. Adesso parallelamente c’era Claudio che sembrava iniziare avere esigenze diverse dopo tanti anni di fidanzamento prima e matrimonio poi. Tutto le sembrava confuso e surreale e non era sicura di voler rinunciare a tutto ciò.

«Devo risponderle, non mi sto comportando bene, non è mia abitudine assumere un comportamento del genere».

«Che cosa?». Fabiola su tutte le furie sale nella camera 34 e quando sta per bussare ferocemente, si accorge che la porta è socchiusa. Scorge la testa e la vista di una ragazza dal fisico statuario la lascia a bocca aperta. Circa 190 di altezza, misure standard perfette con un fondo schiena da paura. La ragazza che non aveva più di 25 anni era in piedi faccia al muro e gambe divaricate. Fabiola abbassa lo sguardo e non crede ai suoi occhi guardando in mezzo alle gambe della stessa. Non fa in tempo a pronunciare una parola che Carmela le si avvicina da dietro e con rara sensualità le sussurra “Si, è Marco”.

Come continua la storia alla luce di questi intrecci?

  • Annalisa dice finalmente di... (50%)
    50
  • Marco... (0%)
    0
  • Carmela... (50%)
    50
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

63 Commenti

  • Ciao. Ho perso diversi capitoli per problemi con le notifiche e per non sbagliare ho riletto l’intero racconto. Sei andata tanto di fretta, come ti ha già detto Claudio, che nel letto con Marco, Carmela, Fabiola e la escort ci è finito anche Roberto. 😂 Hai scritto il nome sbagliato 😂
    Comunque, a parte queste sviste che capitano a tutti, ti dirò che la stoffa c’è, e anche la fantasia, dovresti però indirizzare gli eventi verso uno scopo. Ti manca l’ultimo capitolo. Cosa succederà? Cos’è che vuole Fabiola? Riuscirà ad ottenerlo in un capitolo quando finora non si è avanzati più di tanto?
    Provaci, potresti anche riuscirci.
    Ho votato per Annalisa che incontra Roberto

  • Ciao, che dire, l’ho letto tutto di un fiato e le sensazioni sono contrastanti. Come al solito la parte erotica è wow. Chiudo gli occhi e mi sembra di essere in quella stanza dove si consuma il rapporto a 4. Devo dirti però che questo episodio sembra scritto di corsa, leggo parecchi ripetizioni e grammaticali. In ogni caso ottimo ma prenditi più tempo nella rilettura. Almeno questo è il mio consiglio.

  • Ciao, mi ero perso il settimo ma ho prontamente recuperato oggi leggendone due. Leggo che il mio omonimo è partito per una strada che dubito lo porterà a qualcosa, a parte far conoscere i suoi desideri ad Annalisa. Mentre diventa interessante quanto inaspettata la ricomparsa abbastanza prepotente dell’amica di sempre. Credo sia scontato il seguito, infatti ho votato per Carla per l’ottavo mentre il settimo ho votato per Annalisa che ancora non è pronta per queste situazioni anche se le accoglie con maturità. Che dire, brava Dony, mi piace come ti poni e come descrivi le situazioni più erotiche sempre con garbo. Complimenti e aspetto qualche colpo di scena che possa anche smentirmi.

    • Ciao Kerma, per il seguito ci sto pensando, ma molto dipende dalla mia Annalisa…effettivamente in questo episodio ho deciso di mettere da parte l’erotismo per dedicarmi alla coppia, devono capire cosa vogliono entrambi e chi sarà disposto e cedere.Grazie per essere passata, sono già quasi pronta per il prossimo episodio.

  • Ciao, manco da un po’ e vedo che hai scritto il seguito. Anche questo racconto è molto intrigante. Non credo Annalisa parlerà con suo marito, la leggo troppo fredda. Riuscirà Fabiola a riscaldarla un po’? Aspetto il seguito.

    • Ciao, si mi sono decisa dopo un po’ di tempo, adesso ho un po’ rallentato per via di diversi problemi sia di salute che familiari. Comunque a breve uscirà un altro episodio. A proposito, vorrei chiederti dei consigli in privato in qualità di uomo e lettore neutrale. Nell’altro racconto trovi la mia mail, se ti va scrivimi, abbiamo amici in comune.Non so se Fabiola riuscirà a riscaldare Annalisa…vedremo

  • Annalisa non è pronta per parlare col marito. C’è tempo, ha troppe cose da imparare.
    Il tema è davvero coinvolgente perché il coinvolgimento di A. In un mondo così nuovo e inebriante è come scoprire la faccia nascosta della luna.
    Erotismo e sentimento, e il sesso in mezzo a fare da mezzo?, Fine? , chissà. Ho iniziato a scrivere sullo stesso tema, in modo ironico e spero piacevole. Se vuoi leggerlo e commentare mi fai piacere. Brava, ciao!

  • Ciao!
    Ho realizzato subito che era una seconda parte di un’altra storia, così ho recuperato la prima parte. Posso dirti che trovo questi quattro capitoli più maturi, specialmente nella scrittura migliorata. Brava 🙂
    Ho votato per andare dritta al punto, mi incuriosisce molto vedere la reazione di Annalisa. Alla prossima!

  • Ciao, benvenuta, vediamo cosa ti spinge veramente a scrivere di erotismo… forse il matrimonio non va tanto bene, forse sei curiosa e quello “sghignazzare” messo là non è poi tanto fuori posto, dipende da cosa significa nella vita di Fabiola il termine “particolare”. Io la incoraggerei a continuare con o senza Annalisa ( voto con). Se vuoi curare la forma cerca un modo diverso per aprire e chiudere i dialoghi che i segni di minore e maggiore non sono giusti. Auguri…

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi