IMMAGINA

GIORGIO VANNI 💚

Ehi Fabiana! Quanto tempo! esclama Giorgio venendomi incontro. <<GIORGIO! C’È ANCHE EMBOAR!>> urlo, abbracciando prima il mio migliore amico e in seguito anche il Pokémon. Giorgio era appena tornato da un viaggio dentro ad un videogioco, era molto che non ci vedevamo. La prossima volta però porterai anche me! Voglio andare dentro a Super Mario! Ok?>> chiedo al mio amico, mentre quest’ultimo ridacchia. Possiamo andarci anche adesso, se vuoi. propone, e io urlo e salto dalla gioia! Andrò in un videogioco, dentro Super Mario! Giorgio mi porta vicino ad un portale azzurro e verde, con tante piccole spirali. <<Pensa al nome del videogioco e salta dentro al portale!>> mi spiega. Io annuisco e mi preparo per saltare dentro. “Super Mario, Super Mario, Super Mario” a me vortica di mille colori, e io cerco di tenere gli occhi aperti per imprimermi bene in testa quella meraviglia. Dopo alcuni minuti atterro sopra qualcosa di marrone e morbido. penso, saltando dentro al portale. Tutto intorno a me vortica di mille colori, e io cerco di tenere gli occhi aperti per imprimermi bene in testa quella meraviglia. Dopo alcuni minuti atterro sopra qualcosa di marrone e morbido. intorno penso che sia un cuscino per attutire la caduta, ma poi mi rendo conto che è un Gomba! Salto su, allontanandomi da quel funghetto maligno. In realtà non dovrei preoccuparmi, perchè, come nel gioco, l’ho appena schiacciato. Quasi subito arriva anche Giorgio, seguito a ruota Inizialmente da Emboar. <<Vieni, Fabiana! Emboar deve tornare indietro, perchè visto che fa parte di un altro videogioco potrebbe rompere il collegamento di Super Mario con la realtà.>> spiega Giorgio, mentre io abbraccio Emboar. <<Ci vediamo a casa, Emboar!>> lo saluto, mentre lui torna indietro. Giorgio mi spiega come comportarmi nel gioco: dopo pochi minuti ho già capito, Giorgio dice che è un talento naturale. Così salto uccidendo nemici e premendo blocchi “?”, e dopo non molto ho già raccolto tantissime monete e sconfitto molti nemici. Dopo un’altra mezz’oretta passata a schivare nemici e raccogliere monete, arriviamo a Bowser: il BOSS finale. Giorgio lo attacca, ma non può farcela da solo. Così lo aiuto e insieme combattiamo Bowser, fino a sconfiggerlo. Ci battiamo il cinque e corriamo a liberare la principessa Peach. Lei ci ringrazia. <<Potete venire quando volete! Avrete una casa come quella dei Toad, tutta per voi!>> ci spiega Peach, stringendoci le mani. Noi la salutiamo e torniamo al portale. <<Allora? Ti è piaciuto? >> mi chiede Giorgio, sorridendo. <<Tantissimo! Devi portarmi con te più spesso!>> esclamo, abbracciandolo. <<Certo Fabi. Ora andiamo, Emboar ci starà aspettando!>> dice Giorgio, ricambiando l’abbraccio. <<Devo raccontargli tutto!>> esclamo, mentre ritorniamo nella realtà. Cara Fabiana ecco il tuo immagina! Spero che possa piacerti! Purtroppo non conosco molto i videogiochi, così ho utilizzato l’unico che conoscevo! Se c’è qualcosa che vuoi cambiare, non esitare a comunicarmelo! Buona giornata!

PROSSIMO IMMAGINA

  • BOBA FETT (0%)
    0
  • KYLO REN (0%)
    0
  • DINSIEME (100%)
    100
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

1 Commenti

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi