Tartaruga Marina

FINALMENTE VACANZE!

I raggi del sole filtrano dalla finestra mentre la brezza mattutina si risveglia dopo le tenebre.

Il cuscino morbido mi attira verso di lui, promettendo di raccontarmi storie fantastiche, promessa che ha sempre mantenuto, però le vacanze mi aspettano, e pure la mia valigia vuota, lì, stesa sul  pavimento, stravaccata e pigra aspettando che qualcuno faccia tutto al posto suo!

Con uno sbadiglio mi costringo ad alzarmi piano pianino entro 2 minuti, alla fine ce ne metto 10 ma dettagli!

Mentre con il mio cespuglio di capelli scendo ballonzonando le scale i stiracchio e apro gli occhi.

I raggi ormai hanno squagliato la finestra, che gocciola la sua luce e il suo calore, dando al panorama una visuale fantastica e illuminata del mondo là fuori.

I miei sono già svegli e come immaginavo mi arriva l’urlo di mia madre che dice ” TESORO SBRIGATI CHE DOBBIAMO ANDARE, ESCI DAL BAGNO” e la frase la urla al vuoto visto che mi sto già vestendo ma DETTAGLI!

Indosso dei pantaloncini corti e LARGHI li definiscono i miei, io li definisco ” comodi”; quell’azzurrino intenso stà benissimo con la mia maglietta “largha” giallina. Nella valigia metto Tedda, una tartaruga pupazzo, 4 magliette, una blu, una azzurra, una rosina, una arancione e una maglietta cortissima, tipo asciugamano ma corto verde. Porto dei vestitini meravigliosi per la sera ma ne devo decidere uno particolare… ci sono tappezzati…. tinta unita…. alla fine ne decido uno verdino, ma un verde speciale, con intorno al regipetto delle perline e anche alla fine, per chiudere, e  una cinturina di cuoio ma leggera con scolpita una tartarughina, le scarpe abbinate sono arancioni e verdi, sandali ma più eleganti, bellissime e infine metto anche una collanina con le tartarughe nere e la corazza di diversi colori. Poi aggiungo gli ultimi ritocchi: un libro, i costumi da bagno, gli occhialini, la cuffia, una torcia e altre cosette e sono pronta per partire, o quasi.

che cosa ha dimenticato la ragazza?

  • il telefono e l'accappatoio (33%)
    33
  • lo schampo e il pettine (50%)
    50
  • il tablet e lo smalto (17%)
    17
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

16 Commenti

  • Meno male che la mia pizza è la più buona..!!!
    Scherzi a parte, mi piacciono queste amiche e sono curiosa di sapere perché Emma è così silenziosa.
    Un piccolo consiglio per aiutarti a migliorare: rileggi quello che scrivi, a volte alcune frasi potrebbero essere di troppo, comunque bravissima cucciola

  • ciao, Cucciola.
    Davvero hai solo dieci anni, se è così: complimenti, hai una buona penna.
    Direi che una ragazzina porterebbe con sé molte cose, giocattoli, vestitini, tutta la stanza magari, ma, dovendo scegliere, sceglierebbe il telefonino. Oggi, ahimè, è cosi.
    Occhio alla formattazione del testo, ci sono delle virgolette inverse prima della frase detta dalla mamma e non occorre il maiuscolo.
    Attenzione anche ai commenti, sono felice che tu sia entusiasta del tuo scritto ma, forse, non è il caso di commentarti da sola 😉
    Brava, comunque. Aspetto il nuovo episodio pieno di tartarughe.

    Alla prossima!

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi