~ a chance to win ~

L’attacco

-Mamma!-  continuavi a chiamarla ma nessuna risposta ti tornava indietro,allora inizi a urlare il nome della tua sorellina

-Cloe!-

Nonostante la casa sia sottosopra cerchi di andare sul retro.

Ma cadi in ginocchio alla vista dei  due corpi di tua madre e di Cloe, immersi in una gigantesca pozza di sangue.

Cercavi di avvicinarti lentamente ma ad ogni passo l’odore si faceva sempre più pungente e nauseante.

La tua vista ti si offuscò dalle troppe lacrime.

-In ritardo di 2 minuti… 2 fotuttisimi minuti di ritardo! È tutta colpa mia, se solo fossi stata qui… li avrei uccisi tutti! Uno per uno- urlavi e piangevi.

La tua gola iniziò a farti male dal troppo urlare, i tuoi occhi ti pulsavano dal troppo pianto.

Ti rendi conto conto che però tuo padre non c’era.

-Maledetto bastardo,fai schiffo!-

La tua tristezza si trasformò in rabbia.

-Eccola la!- una guardia ti indicò.

Digrigni i denti ed estrai la tua spada.

-cosa vuoi fare? Una come te non ci farebbe neache un graffio- ti disse una guardia mentre tendeva la mano in avanti creando una palla di fuoco.

Te la lanciò contro, riesci però ad avitarla con tanta agilità.

L’altra guardia creò una strana nebbia nera che ti bloccò mani e piedi.

Senza forza lasci cadere la spada.

Senti che quella nebbia ti sta succhiando la forza vitale e stai per perdere i sensi.

Sei stanca, le tue palpebre si fanno sempre più pesanti,ad un tratto vedi qualcosa di luccicante che colpisce la gola della guardia che ti teneva.

Cadde a terra sanguinante mollando la presa su di te.

Anche l’altra guardia viene messa k.o in pochissimi secondi.

Non fai in tempo di vedere il tuo salvatore che perdi i sensi, senti delle forti braccia che ti prendono prima di cadere.

-Stai bene?- chiede dandoti dei piccoli colpetti sulle guance

Cosa fai?

  • Chiedi chi è (25%)
    25
  • Cerchi di restare sveglia (50%)
    50
  • Chiudi gli occhi e ti abbandoni all'idea che incontrerai la tua famiglia (25%)
    25
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

3 Commenti

  • Ciao!
    La storia promette bene, sono curiosa.. unica pecca: i tempi verbali. Ma il resto va bene, ripeto, sono curiosa di sapere che cosa succederà!
    Ho votato per “Chiude gli occhi e…”
    p.s. se ti va e se hai tempo, passa a dare un’occhiata alla mia storia, l’ho appena cominciata 😊

  • Chiedo chi è.

    Dunque, c’è qualche problema con i tempi verbali: passi dal passato al presente. Hai usato meno dei 5000 caratteri a disposizione e ti assicuro che in realtà sono pochi perché il decimo capitolo arriva in fretta, quindi cerca di sfruttarli al massimo.

    Per il resto la storia ha potenziale e mi ha incuriosito: vediamo come prosegue 🙂

    Ciao 🙂

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi