L’Isola degli Uomini Bestia 2

Dove eravamo rimasti?

Chi incontrerò per primo? I Promulgatori della Legge: ne ho parlato poco, vediamo di incontrarli (80%)

I Promulgatori della Legge

Sto portando dall’isolotto in mezzo al Banestorm su cui sono stato, un paio di cose che mi potrebbero essere utli: un cubo che penso sia la “scatola nera” di ciò che il Creatore faceva lì ed un aggeggio non meglio identificato ma che mi ha incuriosito. Sono ora alla spiaggia e mi sto dirigendo a passo svelto per raggiungere un rifugio: non vorrei trovarmi con i Selvaggi che vogliono mangiarmi! Sto camminando da pochi minuti quando mi vedo arrivare incontro Badger. Si alza sulle zampe posteriori e mi saluta:

«Che la Legge ti accompagni!»

«Rimarrò sempre nei suoi confini» rispondo.

«Che guidi sempre i tuoi passi!»

«Aiuterò chiunque vi cammini»

«Che sia per te una luce di speranza!» ghigna.

Non so rispondere.

«La risposta giusta è: “sarò il faro di chi si è perduto”» mi spiega.

«Mi stavi aspettando» sorvolo su tutto.

«Da quando te ne sei andato. Sapevo che saresti ritornato; il Creatore è stato chiaro: niente e nessuno può lasciare l’isola, nemmeno lui. Non so cosa andasse a fare al largo, ma ha poca importanza»

«Perché non me l’hai detto?»

«Perché non mi avresti creduto! Però ti ho fornito il necessario per cavartela: ci tengo a te. Non so se perché mi ricordi il Creatore, perché hai aiutato i Civilizzati o perché mi piace aiutare e basta. Ora, però, vieni: c’è qualcuno che vuole parlarti»

Mi porta attraverso i vari sentieri fino ad una, si fa per dire, piccola radura dove mi attende un altro Promulgatore più grande di un cavallo. L’ho già incontrato e non è stato un bell’incontro! Mi saluta come Badger ed io rispondo a tutto. Lui alla fine si avvicina e mi guarda negli occhi.

«Ma tu sei un pappagallo od un umano?» mi chiede.

«Eh?»

«Hai ripetuto tutto con voce atona, con la voce di chi ripete le cose a memoria senza capirle. Questo non è un bene»

«Dagli tempo» interviene Badger in mia difesa.

«Esecutore non sarebbe d’accordo» risponde lui.

«Non è nemmeno il Creatore» ribatte Badger.

«Ci mancherebbe! – rivolge di nuovo la sua attenzione a me – So che hai portato qualcosa dal largo. Mi sembra di averti già detto una volta cosa dice la Legge»

«Non giocare con le cose che non conosci» dico io.

«Quindi?»

«Ma dice anche “Sii curioso, comprendi ed impara”! Non ho intenzione di spingere la mia curiosità oltre il limite, ma ho intenzione di capire. L’ignoranza è il primo dei mali!»

«Vedi che sta imparando la Legge» sorride Badger soddisfatto.

«Giusta risposta – riprende il tasso gigante sfoderando un mezzo sorriso – Voglio darti una zampa: tira fuori quello che hai portato»

«Io…»

«Ora»

Il luccicare degli artigli mi fa capire che è meglio obbedire. Tiro fuori il cubo e l’aggeggio: un monitor con manopole attaccate ad una complessa imbracatura di metallo.

«Il cubo contiene uno dei tanti segreti del Creatore – mi spiega il Promulgatore – Segreti protetti da un Induttore di Terrore: lo usava il Creatore per tenere alla larga gli Uomini Bestia da ciò che non dovevano conoscere, almeno fin quando la rabbia non ha superato la paura. Sta attento quando lo azioni: può ridurti ad un bambino piagnucolante. Il mio consiglio è di non carpire i segreti che non ti riguardano, ma la testa è la tua. L’altro lo usava quando pescava insieme a Cuore Pavido»

«Chi?»

«Cuore Audace prima che divenisse tale» mi spiega Badger.

«Non ho idea di cosa serviva – continua il Promulgatore – ma so che lei è quasi affogata»

«Sarebbe affogata se non fosti intervenuto» dice Badger.

«Ma non dire cose che non conosci!»

«Eri lì: me lo hai raccontato tu»

«Non è quello che pensi. Avevo precisi ordini in merito»

«Tu hai salvato Cuore Audace? – intervengo – Quali erano questi ordini?»

«Non sono affari che ti riguardano umano – si rivolge a me con sguardo di fuoco – e non farti sfuggire che fui io a salvarla o ti faccio pentire di avere una lingua! Badger, anche tu, dimentica questa storia. Cuore Audace si è salvata da sola! Io mi sono limitato a portarla all’asciutto! Chiaro?»

«Chiaro – risponde Badger; poi mi sussurra – È stato lui. Non so perché non lo voglia ammettere ma l’ha salvata»

Questi Promulgatori non si limitano, quindi, solamente a “Declamare la Legge”.

«Mi è stato detto che oltre a voi due, vi sono altri Promulgatori» dico per sviare il discorso.

«Sì – risponde Badger – Esecutore, un altro come lui, un altro come me. Te li farò incontrare un giorno. Ognuno di noi ha interessi sui Civilizzati: loro seguono la Legge»

«Ma voi non vi limitate a Declamarla»

«È il nostro compito principale è Declamare la Legge. Il resto dipende dal motivo per cui veniamo chiamati e… – guarda l’altro Promulgatore – ok, ognuno di noi potrebbe raccontarti qualcosa ma… è meglio che prima impari la Legge: Esecutore potrebbe tagliarti in due, se sbagli»

Deglutisco.

«Io faccio da ponte tra i civilizzati e ciò che resta dell’Origine di Tutto – continua Badger – lui…»

«TACI!»

«Lui non vuole che lo sai. Però non è cattivo, dai! È più simpatico di Esecutore» sorride.

Il tasso gigante alza la testa ed annusa l’aria.

«Il tempo delle parole è finito: i Selvaggi sono sulle tue tracce – mi dice – Andiamo: speriamo di fare in tempo»

Dove mi portano i Promulgatori?

  • Non fanno in tempo: veniamo attaccati dai Selvaggi. Speriamo di cavarmela! (50%)
    50
  • Dai Civilizzati: incontro Kitten e Cuore Audace. Cerchiamo di capire qualcosa sulla vicenda della "pesca". (25%)
    25
  • In un rifugio: approfittiamone per capire qualcosa degli oggetti che mi sono portato appresso. (25%)
    25
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

87 Commenti

  • Ciao, che stronz. questo Tasso, oppure recita una parte e magari lo vuole aiutare col bracciale? Diamogli fiducia va,
    chissà che nn sia solo un povero grasso frustrato pieno di problemi…😏 ciao, grazie i avermi avvisato. 🙋

  • Ciao Red,
    dopo qualche settimana di assenza rieccomi qua…ho letto senza pause i due nuovi capitoli. Mi piace la piega che ha preso il racconto. Queste interferenze del Creatore, la cattiveria di Esecutore e soprattutto Cuore Audace che diventa sempre più importante per la Storia e per Daniele.
    Sono curioso di sapere che piani ha Esecutore….e che cosa farà Daniele in merito alla “strana” proposta ricevuta dal Creatore. Aspetto i prossimi capitoli.
    Ciao,
    ePP.

  • È successo anche a me: il sistema è andato in tilt ed il capitolo, pur essendo pubblicato, non viene conteggiato. Nel mio profilo sono ancora attivi i voti del capitolo precedente. Ho scritto allo staff, sperando risolva.

    Per il resto, i voti sono variati di colpo, costringendomi a riscrevere il capitolo; spero che la versione qui pubblicata sia di vostro gradimento: abbiamo fatto conoscenza con Esecutore!

    Ciao 🙂

  • Rieccomi, Red Dragon. Ho votato per “subito guai”, sono curioso di conoscere meglio il tipo che sbocconcella con gusto esseri senzienti e vivi 😀
    Per qualche riga, ho creduto che Daniele fosse davvero il Creatore smemorato, in effetti era una delle mie ipotesi, ma, per fortuna sua, non è così. Ricchi di fantasia e invenzioni notevoli, gli ultimi due capitoli, mi sono piaciuti!
    Bravo!
    Ciao, ti auguro un’ottima giornata

    • Forse esisteva una parola migliore, ma l’idea è che li premesse le guance come fossero un cuscino 😀

      >La trasmissione mi ricorda quella di “io,robot”
      Può essere che da lì l’abbia presa. Non saprei…

      Il nostro Daniele è diverso dal Creatore: è curioso di capire cosa sono questi Uomini Bestia è perché sono stati creati, ma non vuole “oltrepassare il limite” che ti separa dal divenire un “mostro” 🙂

      Ciao 🙂

  • Ciao Red!
    Finalmente il creatore! Si conferma che Daniele vive sempre sull’orlo del precipizio, con ricorrenti insidie mortali. Meno male che gli angeli custodi abbondano. Ben raccontato secondo il tuo stile consolidato.
    All’inizio “Che la Legge di accompagni, ti protegga e ti consola” ti segnalo il “di” e il verbo consolare all’indicativo, sarebbe meglio al congiuntivo. Poca roba, avanti così!
    Ciao Red!
    PS il Promulgatore

  • Ciao Red, mi è piaciuto molto questo capitolo, queste bestie che incarnano in sostanza ma già anche dal nome i difetti e i pregi che connotano gli umani, e poi la scoperta del bene e del male anche loro personificati e resi vivi e tangibili a colori forti. Dovrai faticare immagino per districarti tra le mille informazioni contraddittorie che Daniele riceve ogni giorno… voto per incontrare i due cattivi, tanto gli tocca e così parlerai anche di lui… buon lavoro e buona giornata. Ciao! 🙂

  • Ciao Red!
    Ogni tanto sorprendi con scene concitate e tremende, di punto in bianco. L’esperienza di Daniele in corpi diversi dal suo è un bel colpo di fantasia davvero. Il quesito finale è importante perché la scelta ci può mostrare il Creatore come un dottor Mengele senza scrupoli. Scelgo il miglioramento come fine, non ci vedo uno sperimentatore di quel genere nelle tue storie. Bene, avanti così Red.
    Alla prossima!

    • In realtà ho piani ben precisi in testa per il nostro Creatore, anche se molti dettagli gli lascerò scegliere a voi. Per ora corrono il “miglioramento” e “l’esperimento”: alla fine ne spunterà uno o saranno in pari merito? Io ho pure idee se c’è un’opzione che perde di poco 😛

      Ciao 🙂
      PS: comunque il nostro Creatore trattava tutti male ma Cuore Audace la odiava proprio…

  • A migliorare gli uomini bestia.
    Ciao Red,
    …non è detto che il miglioramento che il creatore cerca sia una buona cosa per i personaggi. E’ un scienziato pazzo (e sadico), degno del Dr. Cyclops….quindi i suoi scopi hanno valore solo per lui, gli uomini bestia sono solo mezzi per raggiungere il suo obiettivo. Bella l’idea del salto di persona in persona per raccontare questa sorta di flashback…ma ho fatto un po di fatica a seguirlo. Intrigante l’idea che il creatore abbia creato una scorta così importante del liquido biochimico….la domanda sorge spontanea, c’è qualcuno o qualcosa pronto a sfruttarlo?
    ePP

  • Ciao, io ho votato per esperimenti vari. In fondo il liquido accumulato sta lì per essere usato nel tempo, ergo, suppongo, si presta a gli usi più vari. Povera Cuore Audace me l’ hai quasi ammazzata!
    Mi sembra, se ricordo bene, che non ci sono scimmie in questa storia. Sbaglio? Può essere uno spunto da collegare agli esperimenti in gioco? Vai Red, bravissimo.🙏

    • Beh, in realtà ho fatto poco. Quel Creatore ha fatto cose terrificanti ai nostri Uomini Bestia ed è il motivo per cui Daniele non si capacita di perché li abbia creati e creata questa Legge. Ora stiamo per scoprire un piccolo pezzo del puzzle (ma forse vi rimarranno solo domande, visto che è il primo pezzo. Vedremo)

      Ciao 🙂

  • Ho dovuto tagliare qualche descrizione del lago, ma niente di importante. Kitty e Kitten indossano dei costumi da bagno. Non serve specificare quale è il Selvaggio che gli ha attaccati 😉

    La scelta della macchina mi aiuterà a definire quale segreto il nostro Daniele sta per scoprire 🙂

    Se volete dettagli, sono qui ^_^

    Ciao 🙂

  • Ciao, molto bello, e vero, il racconto della presa di coscienza di Cuore Pavido. Per affermare l’amore ci vuole coraggio e l’aiuto di chi si ama. Bellissima figura questa di Cuore Audace. Adesso direi che la storia del salvataggio andrebbe chiarita ma intanto andiamo al lago… Bravissimo Red. Ciao🙋

  • Ciao Red,
    anche io seguito il flusso della maggioranza….tutti al lago. Un bel capitolo veloce e pieno di informazioni per noi e per i personaggi. Sulla trasformazione di cuore audace mi sarebbe piaciuto avere qualche info in più, le trasformazioni sono sempre interessanti e foriere di grandi stravolgimenti. Aspetto il prossimo.
    ePP.

    • Cuore Audace è stata anche sbrigativa perché le ha interessato di più la questione del Promulgatore. In ogni caso non sarebbe entrata mai in dettagli decisamente orrendi, visto come è stata trattata dal Creatore. Ci sono un paio di cose che ha volutamente omesso, ma forse le scopriremo nel prossimo episodio (od almeno una delle due) 🙂

      Invece non ho voluto appositamente inserire tutti i dettagli dei vari passaggi che l’hanno portato dal lago alla prova finale sia perché ho risparmiato caratteri, sia perché sono quelli meno interessanti (almeno credo): si tratta di meditazioni, consigli e diversi piccoli passi che l’hanno portata nel corso di un mese ad acquisire fiducia in se stessa 🙂

      Ciao 🙂

  • Rieccomi, Red Dragon. Ho votato per saperne di più sui Promulgatori.
    Certo che questa Zampa Maestra è piuttosto Maldestra! Ma come, gli dicono di non farsi sfuggire che Cuore Audace è stato salvato dal promulgatore e lui che fa? Come prima cosa, se lo fa scappare 😀
    La figura del Creatore mi risulta molto misteriosa e affascinante, ne sapremo qualcosa di più, prima della fine?
    Ciao, ti auguro ottimi giorni

    • Sì è Maldestra, eppure Cuore Audace gli ha detto “è una fortuna averti qui”. Cosa intendesse lo scopriremo successivamente 🙂

      >La figura del Creatore mi risulta molto misteriosa e affascinante, ne sapremo qualcosa di più, prima della fine?
      Spero di sì. La mia intenzione è quella ma i Civilizzati hanno poca voglia di parlarne. Quindi dovrà scoprirlo in altro modo 🙂

      Ciao 🙂

  • Ciao Red, mi sono assentato per un po e mi ritrovo due capitoli che mi hanno catapultato in una azione selvaggia. Bello il passaggio dal 2° al 3° capitolo, si passa dalle risposte all’azione con piacere. Molto interessante anche la seconda parte del 3° capitolo, dove i personaggio interagiscono in maniera “quasi” intima , dando molte spiegazioni ma generando allo stesso tempo altri quesiti….per questo ho votato per Cuore Audace (ha molte cose da dire, se vorrà ovviamente).

    ePP

  • Ciao, Red.
    Voto le gemme dell’anima. Nella la frase del far battere i cuori. Con quelli dell’eroe. Tutto il capitolo è pieno d’azione e nozioni sul lo strano mondo che hai creato, bene.
    Ti segnalo un refuso nella frase: “ Mi guardo intorno: sono in una zona della foresta che non CONOSCONO.” E, anche se sodi averti già scritto a proposito delle eufoniche, nel capitolo precedente c’è un “od un” che davvero non si può guardare 😉.

    Ciò detto, ti saluto e aspetto il nuovo episodio.
    Alla prossima!

  • Ciao Red. In questo caotico combattimento dove non c’è, pare, nemmeno una goccia di sangue sparso, c’è invece a mio avviso molto della fiaba, anche se forse non è tua intenzione, e anche della poesia come nella frase “Continuate a far battere il vostro cuore col suo…” Ancora un plauso alla tua fantasia inesauribile!
    Stavolta è andata bene per il nostro eroe, ricominciamo dalle Gemme dell’Anima, così tanto per capire….. grazie, Ciao. 🙂

  • Quante domande da fare o a cui rispondere: che stess poveraccio. Speriamo almeno che se la cavi a buon mercato con i Selvaggi. Avventura va bene ma quest’isola è un vero campo minato. Anche a me è piaciuta molto la sequenza delle parole d’ordine, rende l’idea di come sia complicato per lui quel posto.🙋. Ciao Red, sei forte!

  • Ciao Red Dragon, interessante ma soprattutto intrigante riassunto. I personaggi tutti molto esotici e diversi tra loro danno vita ad una società bizzarra,,,che spero di conoscere meglio approfondendo la lettura sia del nuovo racconto che del vecchio (che devo recuperare).. I personaggi che mi hanno spiazzato di più sono i tassi, per questo ho votato per loro, per conoscerli meglio.

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi