La ragazza dei mandala.

Dove eravamo rimasti?

Come mai Giulio è così preoccupato? Giulio prova qualcosa per Mirea e vorrebbe essere presente per lei in modo diverso. (100%)

Chiacchiere e basta.

La musica dei Coldplay risuona per tutta la mia piccola bottega, sono appena entrata e mi ritrovo nel mio mondo di mandala tutti colorati. Qui mi sento a casa.
“Un minuto e sono subito da lei” sento la voce di Silvia che arriva dal retro.
Pochi secondi dopo, mi viene ad accogliere. “Ommioddio!! , Ma tu cosa ci fai qui?” mi abbraccia e mi stritola. . “Non ti aspettavo, mi hai fatto proprio una bella sorpresa! Come stai? Il tuo bello è con te?” temevo questa domanda, vacillo un attimo e sento dentro di me crescere un magone prepotente.
“Sediamoci sul nostro divanetto che è un po’ che non parliamo. Non guardarmi preoccupata, succede che le cose non sono andate come credevo”
Le racconto in breve quanto successo, Silvia è mortificata e io mi sento un po’ più leggera.
“Non so cosa dire, te lo giuro. Mi dispiace moltissimo. Se solo avessi saputo prima quanto accaduto non ti avrei fatto quella domanda. Ti vedo abbastanza tranquilla però e ne sono felice. Quindi ora cosa pensi di fare?”
“Per cosa?”
“Puntiamo a Giulio? Siete ancora amici?” mi domanda a raffica.
“Io e Giulio?” mi metto a ridere. “Mai nella vita. Ci frequentiamo sì, ma in amicizia. Non potrei mai provare qualcosa in più per lui” .
“Peccato, ho sempre fatto il tifo per lui” mi confessa.
Veniamo interrotte dall’arrivo di alcuni clienti e mi metto a lavorare anche io. Intanto continuo a pensare a ciò che ci siamo dette.
“Comunque dico davvero, tra me e Giulio non può esserci niente. Lui Questo perché lui è quella persona che nonostante tutto resta. Io sono consapevole di avere attorno delle poche persone perché sono complicata a livelli altissimi. Lo sai meglio di me come sono fatta. Lui soprattutto. Ci sono giorni in cui voglio un abbraccio e altri che vorrei semplicemente stare sola, ma lui a differenza di altri c’è comunque e io so che se dovessimo iniziare a costruire qualcosa, e dovesse andare tutto male, io ci rimarrei doppiamente da schifo. Non riuscirei a stare senza di lui. E poi, ti prego, non farmi strane conversazione d’ora in poi. Non ipotizzare su niente quando ci sarà anche lui con noi che ultimamente mi tiene sotto controllo più del solito” ammetto, sospirando.
“Fatti due domande” insiste.
“Oh belli addormentati!! Come si sta in acqua?” domando, facendo svegliare tutti.
“Guastafeste! Stavo dormendo così bene” si lamenta Lorenzo.
“Il mare a quest’ora è fantastico, freschino ma il bagno è fattibile ”
Nel frattempo, Silvia ha occupato il posto vicino a lui e noto che mancano Marta e Giulio.
“Martolina? Giulio? ”.
“ Marta è in acqua e Giulio è al bar. Vai a chiamarlo tu, ha detto che voleva essere avvisato quando saresti tornata”

Non faccio in tempo a raggiungere il bar perché mi giro e me lo trovo davanti. Si avvicina al mio viso, mi scosta un ricciolo e sussurra tre parole.

Dopo la scena a cui ha assistito, Silvia è convinta sempre di più che Mirea e Giulio siano perfetti insieme. Ma come andranno le cose?

  • Mirea farà finta di niente e lo rifiuterà? (0%)
    0
  • Mirea inizierà a pensare a lui in modo diverso? (0%)
    0
  • Giulio farà il primo passo, mettendo al secondo posto la loro amicizia? (100%)
    100
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

34 Commenti

  • Brava Gloria 🙂
    Che bel finale 🙂
    Esiste veramente l’amiciazia tra un ragazzo e una ragazza ? 🙂 chi lo sa e sempre relativo secondo me 🙂 dipende sempre dalla persona 🙂 Mirea pensa di si , Giulio …. beh la vedro’ un po’ difficile per lui 🙂 Filippo e Mirea sono un duo affiatato e pieno di energia 🙂
    La musa ispiratrice e’ davvero un tocco poetico per il finale 🙂
    Non posso che complimentarmi e aspettare un eventuale tuo ritorno 🙂
    Ora tocca a me dare il meglio di me e portare la mia di storia sino al sudato finale 😉
    A presto 🙂

  • Ciao Gloria 🙂
    Che dire questo capitolo mi e’ piaciuto parecchio in quanto sei riuscita a descrivere i sentimenti tra Mirea e Filippo senza esplicitare molto ma dando al lettore libera interpretazione di cio’ che sia successo tra i due (talvolta il sesso non e’ l’unica risposta tra due persone che si attraggono) .
    Essendo un grande sostenitore della fazione pro” Giulio” sono dispiaciuto per lui , ma era ora che capisse che i sentimenti di Mirea al momento differiscano dai suoi 🙂
    Brava davvero non ho nulla da farti notare a livello di scrittura 🙂
    Per’ essendo un Gatto un po’ bastardo ho votato sul fatto che Mirea alla fine se ne vada con Giulio 🙂
    scusami non ho saputo resistere a rigirare tutte le carte in tavola 🙂 voglio vedere cosa mi butti fuori per il gran finale 🙂
    A presto 🙂

  • Ciao Gloria 🙂
    Eccomi 🙂 ci hai fatto attendere ma finalmente eccoti qua 🙂
    Giulio sta uscendo fuori di testa , ovviamente ci tiene a Giulia ma più di un semplice amico 🙂
    Mi piace perché hai delineato bene diciamo uno di quelli che un tassello fondamentale dei racconti rosa cioè: “può esistere l’amicizia tra uomo e donna senza che esistano altri sentimenti sotto?” Adesso voglio vedere come svilupperai il seguito 🙂
    Per quanto riguarda la scrittura il capitolo è scorrevole e scritto bene, manca giusto qualche virgoletta in più giusto per rendere il capitolo più ordinato e qualche errorino pre pubblicazione esempio alla seconda riga “segna degnare” intendevi senza 🙂
    Comunque scrivi molto bene e mi piace un sacco 🙂 ho scelto sarà Mirea a parlare con Giulio diamogli un ultima chance 🙂
    A presto:)

    • Ciao, eccoti! Eh si. . . Gli impegni mi impediscono di scrivere come vorrei e di pubblicare quando vorrei. Hai ragione!! Avevo talmente voglia di pubblicare che non ho riletto al cento per cento come giustamente di solito faccio e la cosa brutta di questo sito è che non ti fa correggere, infatti impreco ogni volta, ma questo è solo un piccolo dettaglio!
      Mi fa davvero piacere leggere il fatto che ti piaccia la mia scrittura e che certi argomenti si capiscano. Vuol dire che ho centrato il mio obiettivo !! Vediamo un po’, ora le altre scelte e. . . Vedremo se dare una possibilità in più al nostro Giulietto! 🙂

  • Ciao Gloiria 🙂
    Fiu’ che scenata che ha fatto Giulio 🙂 la gelosia e’ una brutta belva 🙂
    mi e’ piaciuto il fatto che hai dato parita’ di spazio ai punti di vista sia di Filippo che di Mirea e che non hai lasciato dominare il capitolo ad un solo personaggio ma a tutti e tre a pari modo 🙂 ho scelto che va a casa di Filippo (visto ormai come e’ andata la serata ;)) , scopriamolo un po’ di piu’.
    Sappi pero’ che resto dalla pace di Giulio il povero amico che non vuole essere friendzonato 😀
    buon proseguimento e a presto 😀

    • Credo sia giusto che arrivati ad un certo punto della storia bisogna fare conoscere anche Filippo e non solo Mirea. D’altronde di lei sappiamo già molte cose! 🙂
      Per quanto riguarda Giulio dispiace un po’ anche a noi ahahah. ( Questa storia la stiamo scrivendo in due) vedremo cosa succederà, ora. . . Intanto, grazie del supporto! 🙂

  • Ciao Gloria
    solitamente non leggo storie rosa ma questa mi ha intrigato
    ho letto i 6 capitoli tutti di un fiato e li ho trovati di semplice lettura e molto divertenti
    ho trovato giusto qualche errorino qua e la magari dovuti a una rilettura troppo veloce
    prima della pubblicazione ?
    ti seguo e ho votato per Giulio che affronta Filippo perche’ geloso
    vediamo se Giulio avra’ qualche chance a conquistare il cuore di Mirea ?
    buon proseguimento e a presto ?

    Rispondi

    • Ciao Giulio!! Mi fa piacere vederti qui. Si esatto. Gli errori sono dovuti un po’ alla rilettura. . . E questa piattaforma purtroppo non fa modificare i capitoli!! Pubblicherò il settimo capitolo molto presto. . . Ci sto mettendo un po’ di più a scrivere perché lavorando ho meno tempo, ma ci siamo quasi 🙂

  • Ciao, un nuovo incontro, evviva!!! L’antipatia a prima vista a volta può sfociare in un grande amore, tifo per quello!!! Ah, solo un piccolo suggerimento. La prossima volta che passi da un soggetto narrante all’altro, per far più chiarezza, metti un piccolo asterisco a centro pagina così anche i più distratti capiscono lo “stacco”.
    Ieri ho votato per sfogare la frustrazione, e visto che non sono riuscita a postare il commento l’ho fatto oggi!!! Alla prossima.

  • Congratulazioni!
    La tua storia è stata scelta per il primo piano di THe_iNCIPIT ed ha guadagnato una nuova copertina, creata in collaborazione con le intelligenze artificiali
    Questo significa più visibilità, più lettori e più spunti per rendere la scrittura e il gioco ancora più divertenti.
    Condividi il tuo racconto; hai un motivo in più per esserne fiero.

  • Ciao, eh sì, le amiche ne sanno sempre una più del diavolo!!! Attenta ai refusetti, soprattutto ai punti sparsi qua e là senza un perché. La regola dice: i punti (di sospensione) devono essere sempre dispari!!!
    Ho votato per il primo passo di Giulio, credo apra più strade per la storia!!! Alla prossima.

  • Ciao, complimenti, questo capitolo mi è piaciuto molto!!! Non so se è stato il mio suggerimento a darti l’input, ma stavolta mi sei sembrata molto più rilassata e a tuo agio!!! O magari è stata l’aria di Tropea… ho dei bei ricordi in proposito. Solo una piccola sbavatura: “aspetta sempre che le mando”, suona meglio un “mandi”!!!
    Ho votato per esserle vicino in modo diverso, anche se ero indecisa tra le prime due!!! Alla prossima e buon weekend.

  • Ciao, un passaggio dagli amici fa sempre bene all’anima e tra quei due… ci sarà qualcosa di tenero??? La trama procede bene, ma posso darti un piccolo suggerimento?
    La frase “Preferisco perdere… prima di lui.” risulta un po’ contorta e i due “che” ravvicinati non aiutano. In questi casi ti conviene alleggerire con una domanda, un punto, una virgola, un’interiezione o una breve descrizione della reazione dell’interlocutore. Così darai anche più spessore ai personaggi. Un esempio?
    “Uno così?” esclama strabuzzando gli occhi in un’espressione buffa. “Meglio perderlo che incontrarlo. E poi noi due ci conosciamo da molto prima che il coatto uscisse dal suo stagno.” Detto ciò….
    Naturalmente tu devi usare uno slang più tuo e soprattutto più giovane!!! Rilassati, divertiti e gioca con la musicalità delle parole!!!
    Ho votato per partirà serena e tranquilla!!! Alla prossima.

    • Ciao Isabella e grazie per questo feedback. Io mi sto rilassando e divertendo, tanto che sto trascurando Wattpad proprio per questo sito! 🙂 Per quanto riguarda la protagonista, devo dirti che purtroppo le cose inizialmente devo essere così, poi vado sempre in base alle vostre scelte. Tutto si prenderà un ritmo un po’ più allegro solo quando entreremo nel vivo della storia e credimi: manca poco!!

  • Partirà serena e tranquilla.
    Mi piace il rapporto che passa fra la protagonista e Giulio, è quel tipo di amicizia difficile da creare eppure estremamente profonda che legano due persone.

    Sono curioso di vedere dove ci porterai nel prossimo capitolo!

  • Questa volta stupirà tutti.

    Ciao e benvenuta fra noi!!
    Mi piace come hai impostato la storia, dodici anni di vita assieme e poi scoprire che il tuo lui si è costruito una seconda vita penso sia devastante per ogni essere umano.

    Sono super curioso nel vedere dove ci porterai con questu racconto!!

  • Ciao, benvenuta!!! Quando uno ti molla dopo tanti anni comincia una nuova avventura, anche se controvoglia. Un classico che apre molte strade!!!
    Scrivi bene, ma attenta ai refusi: “afferma”? Credo tu abbia confuso la “o” con la “a”!!!
    Ho votato per stupirà tutti, solo che sono un po’ confusa. Arriverai in ritardo (visto che la protagonista narrante sei “tu”), o arriverà in ritardo la tua amica? Buona domenica, alla prossima.

    • Ciao Isabella!! Grazie mille per questo feedback. Ammetto di aver riletto veramente poco. L’ho scritta questa notte di getto e si può dire che il sonno e l’entusiasmo di pubblicare hanno vinto un po’ su tutto, ma nei prossimi cercherò di stare molto, ma molto più attenta! Intanto grazie per avermi scelta e deciso di darmi una possibilità.

      Arriverà presto il prossimo!! 🙂

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi