Detective Van Helsing

Dove eravamo rimasti?

Abbiamo 3 Notti (due capitoli a giorno) per provare a risolvere il caso. Da dove iniziamo l'indagine? Seguiamo la pista dell'avvelenamento, parliamo con un vero esperto di Vampiri. (50%)

Potenziali nemici

“Ol’Hunter!” La donna, la cui transizione al sesso femminile era avvenuta solo in parte, lo accolse con calore, concedendosi la confidenza di scoccargli due baci. Lasciò il segno del rossetto.

“Tieni giù le mani, diamine.” rispose Jack con sorprendente compostezza.

“Sono nei guai?” miagolò lei.

“Un caso di assassinio.” chiarì Artemis

“Assassinio?!” esclamò, stabilendo un nuovo record nella scala dei decibel.

“Temiamo sia in circolazione una qualche sorta di veleno capace di causare disidratazione nel corpo di un vampiro, sino ad ucciderlo. Sempre che non possa trattarsi di una nuova infezione.” andò dritto al punto Jack.

“Interessante… ma perché siete qui? Sono coinvolta nel caso?”

“Sei un ematologa esperta. L’unica che possa aiutarci.” specificò Artemis.

Lei spostò lo sguardo su Jack. “Offrimi una cena.” gli occhi brillanti di una luce famelica.

“Non scherzare, Andrew.” ringhiò Jack.

“Non pare un’offerta così assurda.”

“Allora perché non ci vai tu, diamine?”

“Capisco. Tornerò dai miei pazienti.” fece per per allontanarsi, il medico.

L’agente sospirò. “Ah! Ok. Un pranzo veloce.”

“E mi chiamerai Andy, d’ora in poi. Accetti?”

Jack si grattò il sopracciglio sinistro. Tirò poi su col naso e sospirò. Le strinse la mano.

Il medico si fece improvvisamente serio. Meditò per un po’ sulla questione, picchiandosi l’indice sulle labbra. “Un uomo, bevendo acqua di mare, può morire in tre giorni, se esposto a grave disidratazione, a causa di vomiti, diarrea ed eccessivo caldo. Cause: troppo sale nel corpo ed eventuali agenti patogeni”

“Parliamo di un vampiro, Hewson. ” la corresse Jack.

“Difficile da credere, mio bel detective, ma il corpo è sempre lo stesso. Andando per esclusione, potremmo trovare analogie in grado di giustificare simili condizione.” disse piccata. “Se avessi a disposizione un campione, potrei analizzarlo. Quello che mi avete descritto, se ho ben capito, è una specie di vampiro mummificato. Morte molto insolita.”

Artemis e Jack guardarono contemporaneamente al dossier. La vampira annui. Tirarono fuori le foto di Vloyvic, illustrandone i risvolti dell’autopsia. Dubitavano che la Hewson potesse riconoscerlo.

“Una persona importante…” mormorò. “Nessun segno di lotta o ferita evidente, e neanche tracce di emorragia. Il colore della pelle ricorda l’avvelenamento da argento, o anche da mercurio.” contemplò affascinata.

Jack guardò Artemis.

“Non lo avrebbe bruciato dall’interno?” chiese la vampira.

“Esattamente. Escluderei la presenza di sangue infetto: vi sarebbe stato un rigetto di sangue, e non abbiamo prove di ciò. Sembra quasi che la vittima si sia nutrita di sé stessa, dall’interno. Potrebbe trattarsi di un parassita? Forse contenuto in qualcosa che ha bevuto? Potreste far analizzare le sue fonti di nutrimento.” e rise Andy. “A meno che…”

“A meno che?” la spronò Artemis.

“Non abbia scelto di morire di stenti.”

“Un suicidio?” le diede corda Jack. “Con quale motivazione? Non c’erano biglietti o simili, dai resoconti.”

“Siete voi i detective. Non avete avuto accesso alla scena del crimine, mi pare d’intendere.”

“L’ho incontrato tre giorni fa. Non può essersi lasciato morire di stenti, Andy.”

“Sempre che non mentisse. Esistono magie in grado di mascherare la verità. E non scordiamoci dei padroni capaci d’imporre le proprie visioni, obliare i ricordi e cose simili. Il vostro mondo è terribilmente affascinante.”

Jack osservò Artemis con un punta di sospetto. Il Consiglio si era espresso in modo ambiguo riguardo al suo incontro con lo stesso Patriarca.

“Hai ragione.” convenne Van Helsing, e quell’affermazione sorprese entrambi.

“Caso difficile, pare. La magia non è il mio campo, ma può alterare la materia. Pochi sanno adoperarla. L’unico che conosco – di fama – qui a New York, è Cassius Alhazred.”

“Stai parlando del Necromante di Great Kills Park?” specificò la vampira.

“Lo conoscete?”

“Da quanto sarà uscito, Art? Tre mesi buoni? È finito subito nei guai, e qualche settimana fa lo abbiamo riacchiappato. Questa volta era innocente. Non l’ha presa benissimo.”

“Un motivo in più per indagare? Ha un movente per odiarvi.” rise di gusto Andy.

“Diamine! Questo è vero.” confermò Jack.

“L’odio che prova nei nostri confronti è irrilevante.” puntualizzò la vampira.

“Si?” esclamò il medico.

“Che cosa significa?” la incalzò Artemis.

“Dico solo che avete troppa fretta di risolvere il caso, come se qualcuno vi avesse messo i cani alle calcagna e un cappio al collo. Sbaglio?” Poi scoppiò in una fragorosa risata. “Ha una brutta cera, Detective Ol’Hunter! Dovrebbe consumare più ferro e un bel po’ di vitamina B12. Gli integratori sono noiosi, ma potrei aiutarla io, davanti a delle ottime ostriche.”

“Grazie per il tuo aiuto, Andy.” brontolò Jack, avviandosi all’uscita.

“Chiamami!”

“Lo farà, non dubitarne. È uno che mantiene i patti.” la rincuorò Artemis.

“Prenderò comunque la parcella da consulente del dipartimento.” si soffiò sulle unghie, Andy.

“E poi siamo noi, i succhiasangue.

La risata sguaiata del medico accompagnò la vampira sino all’uscita.

I nostri non sono messi proprio benissimo, ma potrebbe esserci un indizio. Che cosa faranno?

  • Concentriamoci sul simbolo: forse andrà meglio, cambiando prospettiva! (40%)
    40
  • La prima notte sta per scadere: Jack e Artemis si divideranno. La vampira andrà dal Necromante, l'uomo cercherà i Mannari. (20%)
    20
  • Seguiamo la nuova pista del Necromante. Essedo uno che parla coi morti, potrebbe avere qualcosa a che fare con la situazione! (40%)
    40
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

48 Commenti

  • Ciao G.G. 🙂
    sono arrivato alla tua storia solo ora 🙂 scusa il ritardo 🙂
    La storia mi piace, mi ricorda un po’ un libro che lessi tantyo tempo fa, quando ancora ero un pischellino : I guardiani del Crepuscolo . Non so se hai mai avuto la fortuna di leggerlo 🙂
    oltre ovviamente Buffy l’ammazzavampiri, Angel e lo stesso Van Helsing 🙂
    Mi sono sempre p[iaciute le storie di vampiri 🙂 percio’ ti seguo senzz problemi 🙂
    io voto per le strade si dividono 🙂
    Da bravi detective cerchiamo di ricoprire piu’ aree nel minor tempo possibile , abbiamo solo 3 notti 😀
    buon proseguimento e a presto 😀

    • Questo mi addolora… Ma sono passate delle settimane, quindi capisco perfettamente.?
      Recap veloce, tirato per le orecchie:
      Il signore dei vampiri è schiattato. Jack è Artemis sono stati incaricati di scoprire il suo assassino dal Consiglio Scarlatto (5 vampiri potenti che stanno al governo dei vampiri, il solito Magna magna)
      Dopo aver ciucciato un po’ di Artemis, scoprono un ricordo obliato della ragazza, ma anche che pare innocente. Così le affidano il caso impossibile. Jack e Art litigano, perché lei non ha mai detto di essere una Van Hellsing. Decidono però di continuare le indagini: seguire la pista avvelenamento, cercare un simbolo strano o dare la caccia ai lupi mannari?
      Al capitolo 5, avete scelto la pista dell’avvelenamento, e quindi parlare con un esperto ?

      Grazie per essere passata! Alla prossima ?

  • Ciao, siamo arrivati al punto in cui è più urgente capire il perché che il come!!! E capendo il perché, si arriverà per forza al chi!!! Ah, ti segnalo una svista un po’ più scivolosa: “Sei un ematologa…”.
    Ho votato per cambiare prospettiva, qui c’è ancora qualcosa che ci sfugge!!! Alla prossima.

    • Ciao Isabella!

      Sì, quella è una delle tante sviste, purtroppo. Grazie della segnalazione! 🙂
      In effetti, quando sei minacciato, comincia ad essere un po’ snervante il fatto di non riuscire a trovare risposte. Il guaio è bello grosso, ma forse i nostri non sono ancora riusciti a rendersene del tutto conto.
      Credo proprio si andrà a caccia di simboli. 😀

      Grazie per essere passata!

  • Seguiamo la nuova pista del Necromante. Essedo uno che parla coi morti, potrebbe avere qualcosa a che fare con la situazione! Perché se si dividessero avresti bisogno di più caratteri e il capitolo potrebbe risentirne, almeno io la vedo così, visto che sono una fifona quando si tratta di avere a che fare con i fatidici cinquemila ?.
    Ciao, GG.
    A parte Vomiti, al plurale (so che in Sardegna si usa, lo diceva anche mia madre), non ho nulla da segnalare, il capitolo funziona, i personaggi anche, bell’introduzione con Andrew/Andy, mi fa venire in mente una serie, ma ora (scusa, l’età avanza) non ne ricordo il nome. Comunque, mi è piaciuto.
    Vediamo che fa il necromante, vediamo se sarà disposto a collaborare, dato che lo hanno arrestato ingiustamente.
    Bravo e alla prossima!

    • Ciao Kez!

      Il capitolo è uscito un po’ martoriato dai tagli, e anche da una revisione da esasperazione, possiamo dire. Avevo davvero così tante cose da tagliare che, sistema da una parte e dall’altra, ho finito per rileggere il capitolo talmente tante volte da averne la nausea! Nonostante tutte le precauzioni, alla fine ha vinto la stanchezza. Tenterò di rifarmi col prossimo.
      L’idea della separazione non mi dava troppo il tormento, riflettendo su come far svolgere determinate cose. Dovrei di certo fare tanti tagli, però penso di poterla reggere! 😀 Le ultime famose parole…

      Grazie per la segnalazione! Alla prossima 🙂

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi