Una Gioco molto Reale: Tornare a casa

Dove eravamo rimasti?

Finalmente l'incanto si spezza e la tua mente è libera. Chi affronterà Mark? Tu: spada contro magia, perché ti sei stufato di essere un burattino! (50%)

La sconfitta di Mark

«Che intendi col fatto che anch’io sono sotto il tuo incanto?» chiede Lars a Mark.

«Che acconsenti a tutto quello che ti chiedo – risponde Mark – Lasciare che la Spada di Adamantio vada dai Worg, seguirmi per tornare a casa, abdicare a favore del Lupin lì fuori affinché i miei Worg… – si rende conto di quello che sta dicendo – Accidenti ai tuoi profumini!» esclama verso Mia che malcela la sua ilarità.

«Aspetta: io avrei abdicato a favore di chi?» dice Lars.

Intanto ti riprendi completamente da quanto il tuo ex-amico ti ha fatto. E decisamente ti girano…

«Questa volta hai passato il segno – ti rivolgi a Mark – Preparati ad affrontarmi!» sguaini la spada.

«Te lo già detto: non ho nessuna intenzione di affrontarti in campo aperto – fa un passo indietro e scompare – ma questo non significa che mi arrenda: avrete presto mie notizie!»

Scatti rapidamente seguendo la sua voce e gli molli una spallata; gli salti addosso.

«Aiutatemi a bloccarlo!» chiedi mentre cerchi di impedirgli di parlare.

Feya e Lupinia gli saltano addosso. Poco dopo è legato ed imbavagliato. Lars è invece andato fuori per capire cosa diavolo ha combinato.

«È un bel problema – ti spiega Lupinia – la parola dei Lupins è sacra e non può rimangersela, a meno che non dimostri di essere stato stregato»

«Cosa più facile a dirsi che a farsi, immagino» anticipi.

«Esattamente. Dovrebbe confessare Mark»

«Ma se gli togliamo il bavaglio quello ci lancia un qualche incantesimo. La nostra testimonianza non può niente?»

«No: non abbiamo modo di sapere se stai mentendo o meno a suo favore»

«L’Onore della Sfida? – propone Feya – Vale ancora tra voi Lupins?»

«Non è una bella idea, specie se l’avversario chiede l’ultimo sangue: comunque vada a finire, qualcuno ci rimette e c’è il rischio di faide. Abbiamo superato quel problema da tempo e…»

Lars torna dentro. È scuro in volto.

«Tutto bene?» gli chiedi.

«No, per niente: Laionel ha chiesto una sfida del sangue. Se non l’accetto, devo abdicare. Se l’accetto, dovrò divorarlo e questo avrà pessime conseguenze»

«Una brutta situazione – dichiari – Ed è tutta colpa di questo stronzo che mi vuole mort… Un momento, a lui non gliene importa niente di te, lui vuole uccidere me. Tra di voi c’è la possibilità di “eleggere campioni”?»

«È una pratica che non usiamo più. Ma perché?»

«Perché posso rendergli pan per focaccia. Dichiara che accetti se gli va bene affrontare il campione. Proponi Mark» ghigni.

Lo sguardo di Mark ti fa capire di aver colpito nel segno.

«Lui potrebbe scegliere te» ti fa notare Lars.

«Il che andrebbe bene uguale, per quello che ho in mente, ma ho l’impressione che Laionel accetterà»

«E se Mark fuggisse?» chiede Mia.

«Non può fuggire e non può arrendersi. La sfida finisce solo con la sconfitta di una o dell’altra parte – dice Lupinia – È una bruttissima usanza che Laionel sta rispolverando»

«E noi faremo in modo di far andare a tutti di traverso questa cosa» concludi.

***

Poco dopo il campo è allestito. Mark da una parte, Laionel dall’altra. Il Lupin guarda il suo avversario. Mark è a braccia conserte: sai che si sta preparando a lanciare una magia ma non sai quale. Quello che sai è che Laionel è ancora sotto il controllo di Mark. Di certo non vorrà farsi divorare, quindi sarà costretto a sconfiggerlo. A quel punto… ma prima che tu possa dar adito al tuo pensiero, senti i dadi rotolare.

Imprechi mentalmente quando noti i Worg correre verso l’accampamento. C’è anche l’alfa. I presenti si preparano a combattere, Lars si ricompatta coi suoi. Laionel sembra spaesato. Mark fa un gesto ed il Lupin attacca i suoi simili. Tu salti addosso a Mark.

«Questa volta ti picchio» dichiari prendendolo a pugni.

Mark incassa senza possibilità di difendersi. Poi lo sollevi.

«Spezza immediatamente i tuoi incantesimi oppure…»

«Chiedilo alla tua gatta spelacchiata – ti sputa in faccia Mark – La tua avventura finisce qui!»

Muta velocemente in un serpente, sguisciando tra le tue braccia e scappa. Sguaini la spada per colpirlo, quando qualcuno ti frana addosso: blocchi le fauci del Worg prima che ti sbranino. Woff viene in tuo soccorso.

Purtroppo non hai il tempo di pensare a Mark: il caos dilaga. Raggiungi i combattenti.

«Mark?» chiede Feya.

«È scappato»

«O così ti fa credere»

«Perché non se ne va?»

«Conoscenza è Potere» ti abbandona mentre assale un altro Worg.

Mark ha dunque bisogno di sapere cosa sta succedendo. Questo spiega perché i Worg ti abbiano attaccato solo adesso: perché rispondono direttamente agli ordini di Mark. Se Mark non è presente, significa che i Worg non sarebbero un problema. Questo significa…

«Mia, dov’è Mark?!» urli.

Non sai se è lei o qualcos’altro ma lo vedi, nascosto dietro alcuni alberi che si sta preparando a lanciare un altro incantesimo. Lanci la tua spada contro il bersaglio. Mark è incredulo quando viene colpito. E come avevi previsto tutti i Worg si fermano. I Lupins sono più spaesati di te.

«Perché non hai alzato una barriera magica per proteggerti?» gli chiedi.

«Perché sei maledettamente fortunato coi dadi» ti risponde scomparendo

Ho un solo capitolo da dedicare a Reign, quindi andiamo dritti al punto: come pensi sia meglio affrontarlo?

  • Battendolo nel suo stesso campo: in mano i dadi! (80%)
    80
  • Faccia a faccia: bravura contro fortuna e vediamo chi ha la meglio! (20%)
    20
  • Non affrontandolo: portiamo a casa Lars e speriamo che la fortuna sia dalla nostra! (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

153 Commenti

  • Ciao, mi piace quando nei finali i personaggi “immaginari” prendono le sembianze di quelli reali, è come se la storia non avesse una vera e propria fine!!! E da come l’hai messa tu, credo che la storia non avrà mai una vera e propria fine!!!
    Complimenti e per la prossima storia sto perdendo le prime puntate per mancanza tragica di tempo, sperò però di poter recuperare al più presto. Intanto buon proseguimento di settimana

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi