La principessa Aylin di Nemolandia

Dove eravamo rimasti?

Siamo quasi alla fine della nostra fiaba… che cosa succederà? Kerem raggiungerà la Principessa Aylin e la strega Gizem (67%)

Chiarezza

Arrivate in una sala al piano inferiore del castello, la strega Gizem si liberò dalla Principessa Aylin e, con un moto di stizza, chiese: «Sei forse diventata matta? Perché mi hai trascinato via così?»

«Avevo bisogno di parlarti in privato e, in quel momento, mi è sembrato l’unico modo possibile.» rispose la Principessa.

«Quanto credi che ci metterà il tuo esercito della salvezza a piombare qui per sottrarti alla sorte crudele che ho in serbo per te?» disse Gizem, alzando gli occhi al cielo.

«Forse non molto, quindi non perdiamo tempo. Ho voluto parlarti, come già ho provato a fare quando sei apparsa nel Mare di Gal, per cercare di trovare una soluzione che non facesse soffrire nessuno. Non ho mai voluto che tu stessi male, e so che ti sei sentita abbandonata da tutti in questi anni. Ti capisco più di quanto pensi e mi dispiace davvero molto.» ripose la Principessa Aylin.

«E pensi che questo basti? E cosa ne puoi sapere tu di sentirsi abbandonati e soli?» chiese Gizem.

«Credi davvero che la mia vita sia tutta rose e fiori, sempre? A parte Kerem e te non ho altri amici, alcuni mi sono stati vicino per poi sparire quando non avevano più bisogno di me. E poi anche tu sei sparita. Di punto in bianco hai smesso di scrivere e di venire a trovarmi. Pensi sia stato facile per me? E quando, qualche anno fa sei tornata, hai cercato di assaltare il Regno, come stai facendo anche ora.» replicò la Principessa, riuscendo a stento a trattenere le lacrime.

La strega Gizem rimase immobile a guardare quella che un tempo era stata una sua cara amica. Non si aspettava nulla del genere e, per la prima volta dopo molto tempo, non seppe cosa dire. Rimasero così per qualche istante, poi Gizem trovò il coraggio e iniziò a parlare: «Sono stata una povera sciocca a credere a tutte le cattiverie che mi dicevano su di te, e da lì è venuto tutto il dolore che abbiamo sofferto. Inizio quasi a capire anche il motivo per il quale il Principe Hakan non abbia voluto che parlassi con Kerem.»

«Allora non mi ero sbagliata! Tu provavi qualcosa per lui quando eravamo ragazzi?» chiese la Principessa Aylin.

«Beh ecco» Gizem tentennò un po’ «si è così.» aggiunse con un filo di voce.

«Ma è magnifico! Sono sicura che lui abbia sempre ricambiato e continui ancora a ricambiare questi sentimenti. Potreste essere felici, se tu lo volessi!» disse la Principessa Aylin.

In quel momento la porta si aprì, e fece il suo ingresso Kerem, che aveva seguito le due giovani qualche istante dopo la loro uscita dalla sala del trono. Si era, infatti, deciso a confessare i suoi sentimenti a Gizem, ormai non poteva più rimandare. Capì che la Principessa Aylin e Gizem erano riuscite a chiarirsi dai loro sguardi, e subito corse verso quest’ultima: «Gizem non posso più aspettare! Avrei voluto parlarti più chiaramente già quando stamattina ci siamo visti al mare. Nei tuoi occhi ho visto la stessa ragazza di sempre» e, prendendole la mano, disse: «Io ti amo, e ti ho sempre amato! Sposami!»

Gizem non poteva credere a quello che sentiva. Aveva aspettato quel momento per tutta la vita e non le sembrava vero che stesse accadendo!

Ma in quell’istante la porta si aprì di nuovo, e apparvero i genitori della Principessa Aylin, il Principe Hakan e il mago Erol con fare minaccioso. La Principessa non voleva che rovinassero quel momento ai suoi amici, quindi corse loro incontro e fece cenno che stessero fermi e in silenzio.

Intanto, Gizem, ripresasi un po’, ripose a Kerem: «Si certo che ti sposo!» I due si diedero un dolce bacio e si abbracciarono, e Gizem sussurrò al suo futuro sposo: «Ti amo così tanto!»

Per un attimo, davanti a questa scena, gli sguardi della Principessa Aylin e del Principe Hakan si incrociarono, e i due arrossirono lievemente.

Intanto, gli spettatori rimasti sulla porta non si capacitavano di quello che stava succedendo. La Principessa Aylin fu la prima, appena i due si separarono, ad andare loro incontro, abbracciandoli e congratulandosi con entrambi. Poi, fece un breve riassunto sugli ultimi avvenimenti, e anche gli altri si congratularono con Kerem e Gizem.

Il Principe Hakan prese i due giovani in disparte e disse loro: «Sono davvero felice per voi. E sono profondamente dispiaciuto che per colpa mia questo momento di grande gioia sia arrivato così tardi».

I fidanzati si guardarono un istante, e Kerem disse a suo fratello: «Sappiamo che eri convinto di fare il nostro bene. Non ti preoccupare, è tutto perdonato.» Fu così che si abbracciarono, e tornarono a unirsi agli altri.

Il pericolo per i Regni di Nemolandia e Lucciolandia era passato, e ora non restava che concentrarsi sul prossimo lieto evento.

E non solo su quello… Abbiamo altri due innamorati da unire. Cosa sarà determinante?

  • L’organizzazione del matrimonio di Kerem e Gizem (29%)
    29
  • Una passeggiata al chiaro di luna (43%)
    43
  • Una divergenza di opinioni (29%)
    29
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

110 Commenti

  • Davvero una bella fiaba, sei riuscita a dare il giusto spazio a tutti i personaggi, a rendere interessante la storia e raccontarla sempre in modo scorrevole. Personalmente gli episodi sono volati. Avendo apprezzato molto il tuo modo di scrivere sarei molto curioso di vederti alle prese anche con altri generi. Complimenti ancora!

  • Ciao Nuray. Complimenti davvero.
    Hai concluso una fantastica storia in linea con il genere e con un’attenzione a tutti i personaggi della vicenda. Ogni personaggio può essere visto come il protagonista della storia che, partendo da Aylin, si è ramificata ed ampliata fino a Gizem e Kerem.

    Davvero brava. Spero di rileggerti presto 🙋‍♂️

  • Ciao Nuray 🙂
    Comincio con farti i miei più sentiti complimenti per aver portato a termine la tua bellissima fiaba 🙂
    Ovviamente conclusa come le belle favole della Disney com un bel felici e contenti 🙂
    Sei stata davvero brava a gestire lo spazio tra i vari personaggi 🙂
    La principessa Aylin nonostante dia il nome alla fiaba non è stata sempre il centro della storia, ma tutti i personaggi anno avuto il giusto spessore, per esempio negli ultimi due capitoli l’ attenzione si è spostata più a Gizem e kerem, per poi tornare a bomba su Aylin in quest’ ultimo capitolo 🙂
    Adesso ti aspettiamo con una nuova storia 🙂
    A presto 🙂

  • Ciao, voto per l’organizzazione del matrimonio tra Kerem e Gizem (dopotutto direi che sia anche arrivato il momento, no? 😅)
    A causa di svariati impegni sono riuscita solo adesso a fare un salto per recuperare i capitoli che purtroppo avevo perso, ed ammetto che non abbia fatto nessuna fatica nel portare a termine ciò: questa favola mi ha conquistata dal primo istante e non mi ha mai delusa.
    Vediamo cosa ci aspetterà nel capitolo finale.
    A presto!

  • Ciao Nuray 🙂
    Morale della favola direi è che l’ amore vince sempre 🙂
    Brava davvero bella favola, io direi di terminare con una bella immagine che spesso è rappresentata come sottofondo per le storie d amore e cioè la passeggiata al chiaro di Luna 🙂
    Vediamo cosa ci porti 🙂
    A presto 🙂

  • Ciao Nurray.
    Ottimo uso del genere che hai scelto. Il personaggio negativo diventa positivo rapidamente ma con una buona motivazione alle spalle. Avrei voluto capire il perché sono state dette tante bugie a Gizem.

    Ora abbiamo due coppie. Una formata e una che ancora chissà.

    Voto per una divergenza di opinioni e vediamo come concluderai questa bella fiaba 🙋‍♂️

  • Ciao Nuray 😉
    Io sono dell’opinione che il piano di kerem e Aylin sia rischioso ma che è perfetto per riconciliare la vecchia amicizia tra loro e Gizem, e penso che ci possano pure riuscire ma l impulsività dei genitori di Aylin e del mago Erol rovineranno tutto 🙂
    Bel capitolo, facile da leggere come sempre 🙂
    A presto 🙂

  • Ciao Nuray.
    Ammetto che ho odiato la principessa che, senza un briciolo di sicurezza, si getta su Gizem per trascinarla con se, ma siamo in una fiaba e quindi capisco il suo senso di amicizia che la lega e lei.

    Karem già voleva parlare con Gizem, quindi senza dubbio correrà a raggiungerle, anche se qualcosa succederà. Non credo che il consiglio rimanga con le mani in mano mentre la principessa rischia potenzialmente la vita parlando con una strega che sogna solo la distruzione di quel regno 😂

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi