Sconosciuto

Dam. (dal glossario del fumetto: quando compare improvvisamente un oggetto)

Cigolare delle cerniere, piano, dolce, per nulla stridulo.

Demetrio stava ritto oltre l’uscio, davanti a se la parete era rivestita di carta da parati, linee verticali blu, rosse e gialle, un’infinità di linee fottutamente dritte. Sapeva di dover voltare prima la testa e poi il resto del corpo, glielo ricordava sempre Ella: “non puoi prendere per una strada se non guardi dritto la meta, la testa va sempre prima del corpo”. Già, la testa.

Dietro di lui il cigolio continuava, aveva tirato la porta con dolcezza, aveva bisogno di tempo per far uscire un intero mondo da li dentro, lui era solo un mezzo, un traghettatore di quella sua vita. Temeva la porta non si chiudesse, temeva che la forza che aveva esercitato non sarebbe bastata allo scrocco per fare il suo lavoro fino in fondo.

Pensieri e immagini e parole che si mettevano in bella mostra per avere la sua attenzione lo avevano distratto al punto da non sentire una signora che chiedeva di passare, nella sua mano una mano di bambino, nella gola si formava un gozzo, ne sentiva il sapore salato sugli angoli della bocca. Il bambino lo guardava, lui che teneva la testa bassa per non mostrare un velo troppo sottile, al punto da far vedere le sue ferite, troppo sottile per proteggerlo dall’intrusione dei pensieri altrui.

Dam!

Quattro o cinque anni, ma lo sguardo diceva altro,  in mano una torcia, una di quelle che, se accesa, proiettava un fascio di luce ed un supereroe. L’accese e un Clark Kent in tuta e mantello si attaccò alle sue gambe, poi con un piccolo tuffo rovinò a terra.

Guardò il bambino, il bambino guardò prima lui polla torcia e poi di nuovo lui, sorrise e tirò la giacca della madre per farsi prendere in braccio, lamentarsi un po’ e farsi dare un bacio, nemmeno una piccola traccia del bambino che era stato in quei tre metri, tre metri che forse avrebbero cambiato la sua vita.

Tlak!

Raccoglierà la torcia?

  • Esce dal condominio e vaga solitario. (33%)
    33
  • Esce dal condominio e incontra un vecchio amico. (67%)
    67
  • Superman sarà il suo interlocutore. (0%)
    0
Loading ... Loading ...
Categorie

Lascia un commento

3 Commenti

  • Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi