SEGUI L'AUTORE

Gili

Mi chiamo Emma e ho tredici anni. Amo scrivere da quando non ne ho più memoria. Mi piace molto leggere, guardare serie tv e mangiare dolci. Spero che vi piacciano le mie storie.


Storie scritte
pensieri–>poesie

Pensieri casuali scritti sottoforma di poesie.

  • Ciò che non mi hanno ancora bruciato

    -Oggi vengono i servizi sociali.- esclamo con un sorriso, appena in tempo.
    -Alla tua età non dovresti neanche sapere cosa sono i servizi sociali.- borbotta Lizzie. La mamma, ormai sveglia, ma ancora un po’ ubriaca, la ignora, ma so che l’ha sentita.

  • NESSUN RICORDO

    Questa è la storia di Marcus, un ragazzo affetto dalla malattia Reingher, una patologia uguale all’Alzheimer ma che affligge i giovani.

    Di questa malattia nascono solo due bambini all’anno e grazie alla sua curiosità  conosce Julie, l’altra ragazza che nel 2001 è nata con questa patologia.

  • DIETRO A QUEL CANCELLO…

    Ciao, io sono Alice, non ho amici ma continuo a vivere. Ogni gioorno, andando e tornando da scuola noto un cancellino aperto. Un giorno mi piacerebbe entrare, ma non ne ho mai il coraggio.

    Oggi a scuola è arrivato un nuovo ragazzo, Carlos. Viene dalla Spagna, ma è molto timido….

  • LA GIOVANE SCRITTRICE

    Una bambina di nome Emma ama il canto ed è molto brava a scrivere storie o racconti.

    Emma è un fenomeno anche a cantare.

    Ma lei ha anche una vita. Cosa le succederà? Cosa succederà agli altri?

  • IERI NOTTE…

    Emma ed Elisa sono due ragazzine normali (o forse) ma si accorgeranno molto presto che non è così.

    La loro vita sta per cambiare e cosa succederà? Troppe domande affollano la testa di Emma. Chi risponderà ad ognuna?

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi