SEGUI L'AUTORE Vai al sito

R.J.

Le mie storie non hanno un solo genere. Io per prima non sono solo una cosa, o meglio una persona, ben specifica. Sono tipo un ufo, un oggetto (non volante) non identificato. Perciò, con questa premessa, benvenuti nel casino dentro la mia testa.


Storie scritte
Hitori Kakurenbo – Hide ‘n Seek

Un gioco misterioso sta spopolando fra gli studenti delle scuole superiori. Un gioco oscuro e pericoloso, legato ad un antico rituale di sangue. Akio e alcuni compagni decidono di fermarsi dopo i corsi per provarlo, facendosi chiudere all’interno complesso.
Dopotutto, cosa potrebbe mai andare storto?

  • World War C

    Volete sapere com’è cominciato tutto?

    No, non con una ragazza, come qualsiasi storia che valga il racconto. Non che si sappia.
    Il paziente zero non sarà mai identificato, e a questo punto, se non è già morto, mi auguro che non succeda.

    Non è iniziato con una ragazza.
    È iniziato tutto con delle risate. 

  • Afraid

    Non lo so se faccio bene a parlarne qui.
    Non so neanche perché lo sto facendo, se non perché ho bisogno di farlo.
    Ho bisogno che qualcuno mi ascolti, perché non ce la faccio più.
    Questa storia mi sta facendo uscire di testa.

    Qualcuno mi sta stalkerando.
    E io sono terrorizzata.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi