SEGUI L'AUTORE

rufuto

Anonimo fra tanti, vive suo malgrado.


Storie scritte
Un’anonima estate bollente

E’ soltanto la quotidianità balorda di un povero cristo fin troppo comune a chi scrive e a chi legge. Buona lettura.

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi