Giallo

Leggi e Gioca i racconti del genere Giallo su THe iNCIPIT


Per quelli che seminano indizi. Per quelli che alla fine l’assassino è sempre il maggiordomo. Per quelli che non vogliono sentirsi dire: è elementare, Watson.

Le storie più giocate

Top 3 – La classifica “Giallo”


Ultimi episodi pubblicati

  • L’ultimo secondo

    L’investigatore privato Diego Zanna siede alla sua scrivania. È notte fonda. Il mattino seguente dovrà portare le sue conclusioni al cliente. Di fronte a sé ha otto cassette audio, registrazioni dei sospettati più papabili. Chi è l’assassino? Come concludere quest’indagine? Sarà una lunga nottata…

  • Calma apparente

    La scuola è lì, dietro l’angolo. Sembra una mattina come le altre. Tutto è calmo.  Forse troppo calmo.

    Che cosa si nasconde dietro questa tranquillità?

  • The Cage

    Melissa Keller è una detective di Brema, ha diversi anni d’esperienza ma come si comporterà davanti alla sua sfida più grande?

  • Fratture multiple

    Jason si sveglia dal coma dopo tre settimane e scopre di essere stato accusato dell’omicidio della fidanzata, avvenuto durante un party dato in occasione del suo quarantesimo compleanno.

    Per dimostrare la sua innocenza, dovrà riuscire a recuperare i ricordi perduti di quella sera… e non solo.

  • Entrata senza uscita

    Chi non ha mai fatto finta di cercare un fatidico oggetto nelle tasche, evitando così di salire in ascensore con il proprio vicino di casa? Oppure chi, caduto in questa “gabbia della morte”, ha desiderato ardentemente arrivare il prima possibile al proprio piano? E se al piano non ci arrivassi mai?

  • Tifo

    Una malattia, un coro da stadio, una foto ricordo, una passione, un ossessione, la storia di un omicidio, un filo conduttore, un’abitudine, un male interiore, dei calzettoni, la ragion d’essere di un impiegato, assolutamente nulla, la spiegazione di tutto, il caso, l’ordine…
    Cosa è il Tifo?

  • Mercatino di Natale

    Una famiglia, padre madre e bambino di sette anni, al mercatino di Natale di un paese della provincia del Nord Italia. Un sabato come tanti, per un evento come tanti, come tutti gli anni. Eppure qualcosa non va come deve andare: il padre improvvisamente scompare tra la folla. 

  • Il sentiero nel bosco

    Dopo la morte della prozia Tilde, Anna Sara torna nel paesino di montagna dove ha passato le migliori estati della sua giovinezza. Dovrà affrontare una famiglia che non ama, vecchie conoscenze e una buona dose di mistero.

  • Grey Eyes

    Decise di iscriversi ad un associazione di beneficenza, li conoscerà il ragazzo dagli occhi grigi, possiamo descriverlo così: quiete, misterioso e freddo. Lui ha un fratello Chris e vive con sua moglie.   e poi ci sono i membri dell’associazione.

  • Cenere e Farina

    Ho preso una pausa dalla mia vita, ho preso una pausa dal lavoro. Non so come ma credo di essere vittima di una sorta di crisi d’identità. Sono prossimo al licenziamento, il capo sta cercando una nuova élite di investigatori ma..

  • Il senso dell’odio

    In una fredda sera di novembre, Rocco Bernardi sta seduto nel suo ufficio, nel commissariato di Modena, a fumare. La settimana è stata tranquilla, e il lavoro poco. Ma non ha idea dell’oscuro mistero che gli si sta per presentare davanti, e che è in qualche modo strettamente legato al suo passato.

  • Il caso dell’impiccato

    Il detective privato Jack Diamond investiga su un caso intricato. La vittima è stata trovata impiccata nella camera di un motel. Presenta un foro di pallottola nel costato. Non si era registrata. E non ci sono sedie o sgabelli sotto ai suoi piedi. Riuscirà Jack a venire a capo dell’intricato caso?

  • Una famiglia perbene

    Il capo di un azienda, un omicidio a sangue freddo, e troppi misteri nascosti. Cosa nasconde Armando, imprenditore milanese di successo, padre esemplare e marito modello? E gli altri componenti della famiglia sono altrettanto innocenti?

  • La tristezza dell’anima

    Ronald adolescente e filosofo, si trova per caso, mentre torna dal corso pomeridiano di sociologia, davanti al portone di una cattedrale gotica riccamente decorata, dominata da guglie, gargoyle e rosoni. Ma non si accorge che qualcuno lo sta tenendo d’occhio….

Ultimi gialli conclusi

  • VOCE SOLISTA

    Un giallo non giallo. Una storia raccontata a ogni capitolo da una voce narrante diversa. Un delitto perfetto? Tutti i delitti in cui il colpevole non viene scoperto sono perfetti.

  • Quel che rimane

    Chi è il misterioso benefattore che sta inviando lettere imbottite di banconote ad alcuni residenti di San Giovanni a Teduccio? Qual è il suo reale scopo? Cosa accomuna i destinatari delle generose missive? Un nuovo enigma: per il Dottor De Cimma, per il fido Emanuele… e per voi. 

  • I GIORNI D’INVERNO.

    Cosa c’è dietro la sofferenza di una persona? Cosa spinge una persona a guardare indietro nella sua vita, a rivedere ogni sua scelta, ogni sua azione? Quali sono gli eventi che spingono una persona al cambiamento, o alla distruzione? Voglio vederlo, voglio scegliere insieme a voi.

  • Villa Mafalda

    Una vecchia villa sulla scogliera, isolata e spazzata dal vento dell’oceano. Una pensione vecchio stile, dove vari personaggi si ritrovano per un periodo di vacanza e dove accadrà qualcosa di inquietante.

  • L’ISOLA DELL’IMBALSAMATORE DI CANI

    In seguito al lascito di un eccentrico benefattore, un giovane curatore viene inviato su un’isola a largo delle coste britanniche, per catalogare i beni ereditati dal museo. Ma la Casa Nera, edificata sulla sommità dell’isola, serba un segreto tra i monili e i libri antichi. Un segreto orribile. 

  • My name is Fox, Marck Fox

    Seguiamo le misteriose indagini  del capo ispettore della Cia Marck Fox, che si comporranno di 2 indagini principali

    “Fortuna mortale” un classico caso di caccia all’assassino.

    “Parigi a porte chiuse” cattura di un gruppo di spie in fuga dalla Francia.

  • 10 Ore (Di Follia)

    Un Attentato, una rapina, un rapimento danno il via a:

     “dieci ore di follia in dieci episodi”

    Un tortuoso percorso guidati dall’ironia, a caccia dei soliti cattivi.