Storie esordienti

I racconti appena nati su THe iNCIPIT

Episodio 1: l’incipit


  • L’ultimo secondo

    L’investigatore privato Diego Zanna siede alla sua scrivania. È notte fonda. Il mattino seguente dovrà portare le sue conclusioni al cliente. Di fronte a sé ha otto cassette audio, registrazioni dei sospettati più papabili. Chi è l’assassino? Come concludere quest’indagine? Sarà una lunga nottata…

  • Grand Tour a Roma

    Friedrich Bösgel è un giovane studente tedesco che, nel 1913, decide di trascorrere un periodo a Roma per studiare, ancora ignaro che, di lì a un anno, il mondo che conosceva e aveva sempre dato per scontato sarebbe cambiato per sempre.

  • Calma apparente

    La scuola è lì, dietro l’angolo. Sembra una mattina come le altre. Tutto è calmo.  Forse troppo calmo.

    Che cosa si nasconde dietro questa tranquillità?

  • Amnèsia

    Emma si risveglia dal coma dopo un’esperienza che l’ha devastata, interiormente ed esteriormente. Al suo risveglio, però, inizia a vedere strane cose e a porsi domande senza risposta: Chi è Elisabetta? Perché nessuno si ricorda di lei? Sono i suoi, gli occhi azzurri che ha visto al risveglio?

  • La Foresta e quello che non c’è

    Una mongolfiera è precipitata nella foresta degli spiriti, e non è stato un incidente. A bordo quattro ragazzi, ora dispersi. Tra loro c’è Tanja.

    Zoe è disposta a tutto pur di ritrovare l’amica. Ma la foresta cela segreti e pericoli che la metteranno a dura prova…

  • Il diamante

    Taormina, estate 2006: la spiaggia è piena di bambini che giocano a pallone, di famiglie che pranzano con una montagna di arancini e di turisti. Salvatore, un giovane ragazzo siciliano, aiuta suo padre nel caricare sul furgoncino il pesce appena pescato, completamente inconsapevole del suo destino..

  • venti in più

     Rosa,  una  giovane farmacista , arrivata in paese da poco, viene convinta da un’amica a entrare in una lista civica, in previsione delle  elezioni amministrative. Certa di non prendere neanche un voto, raccoglierà invece parecchi consensi ed entrerà in giunta. Ma si tratterà davvero di un sogno?

  • Accorgitene.

    Alle origini di sè stessi, soprattutto mentre attraversi il ponte tra la fine adolescenza e il principio dell’eta’ adulta. Subito dopo  il tuo nuovo ultimo sogno nel cassetto e subito prima di quella manciata di capelli bianchi che non vorrai piu’ tingere.

  • The Cage

    Melissa Keller è una detective di Brema, ha diversi anni d’esperienza ma come si comporterà davanti alla sua sfida più grande?

  • Chiesa gotica

    Una coppia di mezza Età e senza figli.

    Lui è apatico in casa e frizzante fuori, con gli amici, i colleghi e le colleghe.

    Lei è ancora innamorata e fa di tutto per ravvivare il di lui entusiasmo di coppia…. col rischio di sortire l’effetto opposto

  • World War C

    Volete sapere com’è cominciato tutto?

    No, non con una ragazza, come qualsiasi storia che valga il racconto. Non che si sappia.
    Il paziente zero non sarà mai identificato, e a questo punto, se non è già morto, mi auguro che non succeda.

    Non è iniziato con una ragazza.
    È iniziato tutto con delle risate. 

  • un vuoto a perdere

    “Un vuoto a perdere” questo è il ritornello di quella canzone che Roberta sente ormai continuamente nella sua testa.  una donna disillusa e consapevole di aver perso tutto. Un ex marito stalker e un amante narciso e metà della sua vita andata 

  • La nonna non ha parlato

    Questa storia non è mai iniziata. 
    Dal vortice delle fragilità umane possono nascere momenti significanti, che danno e tolgono allo stesso tempo. 
    E’ questo il caso. Storia di ladri, di mercenari, di tempi e vite rubate, ma anche di riscatti quanto mai piacevoli. 
    Uomini, donne e altri viventi. 

  • Entrata senza uscita

    Chi non ha mai fatto finta di cercare un fatidico oggetto nelle tasche, evitando così di salire in ascensore con il proprio vicino di casa? Oppure chi, caduto in questa “gabbia della morte”, ha desiderato ardentemente arrivare il prima possibile al proprio piano? E se al piano non ci arrivassi mai?

  • Inizio

    Un ragazzo come tanti, un infanzia difficile, è una esistenza portata ad un presente rovinato ma qualcosa dentro di lui gli fa prendere più consapevolezza e che forse lo porterà a riprendere la sua vera vita.

  • La cella

    Beatrice si ritrova rinchiusa in questa cella buia e fredda, la paura le sale lungo la spina dorsale e il panico si fa sentire.

    Riuscirà a capire come mai si ritrova lì? Cosa sta succedendo? E, soprattutto, chi è stato a rapirla?

    Starà a voi scoprirlo cari lettori, buona fortuna…

  • Amanda

    Amanda è una ragazza solare, ma il suo vizio è il sesso. Non riesce a farne a meno. Le sue esperienze notturne la porteranno a delle scelte difficili. Riuscirà a sconfiggere la sua dipendenza?

  • zebbus ii e gli zeb videoludici

    la mia storia racconta di un antenato di zeb89 che nasce nel 1910 da un una famiglia poverissima. ha un franchising di articoli per la casa fin quando nel 1945 muore a causa della sindrome da 686. zeb 88 prende il suo posto nel gestire questo negozio. 

  • Come in un film

    La vita di Maya è ferma da troppi anni ormai, un giorno decide di voler cambiare e stravolgere tutto ciò che gli altri hanno costruito per lei, riuscirà a realizzare dei sogni che ha sempre tenuto nascosto? Oppure rimarrà oppressa dalle colpe e dalle ingiustizie? Questo sta a voi deciderlo 

  • Generator

    Storie brevi create con l’aiuto di un generatore casuale di parole.

    Avevo già scritto qualche storia in questo modo su questo sito, ma erano scritte coi piedi, quindi le ripropongo.

    NB: le parole in grassetto sono quelle date dal generatore.

  • Noi e Loro

    L’universo è dominato da tiranni senza scrupoli: i rettiliani, che con i lori subdoli poteri psicologici sottomettono i pianeti della Via Lattea. Ma qualcuno trama una vendetta…

  • Il male dentro

    Marco si ritrova quasi tutte le notti in un terribile incubo: si trova dentro una stanza nel buio più totale, c’è solo una finestra e una figura femminile la prende a pugni disperatamente quasi a volerlo chiamare. Luca invece si ritrova su un ripido sentiero di montagna, dove incontra delle statue..

… e tante altre storie!


Entra nella community, scrivi anche tu un racconto interattivo!

Scopri come funzionaLettori, scrittori e storie interattive   Scrivi la tua storiaComincia subito l’avventura

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Cliccando su Accetto acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e obbligatori e all'invio di statistiche anonime sull'uso del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi